Videointervista. Caparezza: il mio sogno eretico

09 marzo 2011 

Il sogno eretico è il nuovo album di Caparezza. In copertina, oltre allo stesso Capa infilato in un letto in fiamme che stringe un orsacchiotto, appare un boia incappucciato di rosso, raffigurato quasi come una figura famigliare eppure pronto a tagliare la testa a tutti.

Caparezza, cantore critico della nostra quotidianità, parla di eretici ed eresie ma è convinto della natura divina della musica, e saltando di eresia in eresia ci fa anche una dichiarazione-choc: si è impossessato di lui un rettiliano, cioè un alieno, che gli fa dire che la fine del mondo non arriverà. Caparezza l'anti-Maya, quindi, che va contro tutte le previsioni nefaste sul 2012.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).