Spiderman, sempre un successo
(purchè non sia musical)

11 marzo 2011 
<p>Spiderman, sempre un successo<br />
 (purchè non sia musical)</p>

Povero Spiderman! Se nella versione a fumetti e nella sua versione cinematografica il supereroe creato da Stan Lee e Steve Ditko continua a far registrare record - Amazing Fantasy 15 del 1962 è stato appena venduto all'asta per circa 1 milione di dollari (la seconda cifra mai pagata per un comic) e le rirpese del nuovo episodio cinematografico con la rising star Andrew Garfield (nella foto) procedono al meglio - a teatro il musical Spiderman: Turn Off The Dark sembra colpito da una sorta di maledizione. Non fossero, infatti, bastati gli incidenti capitati sul palco a due attori del cast (Christopher Tierney e Natalie Mendoza) che hanno fatto scattare un'azione legale del New York State Department of Labor, i produttori Micahel Cohl e Jeremiah J Harris hanno pensato bene di chiedere alcune modifiche tecniche ed una parziale revisione della sceneggiatura a pochi giorni dalla prima, rimandata già più volte e finalmente in programma il prossimo 15 marzo a Broadway. Risultato: il debutto del musical è slittato per la sesta volta e ora se ne riparlerà per l'inizio dell'estate!

Un cambiamento che, però, non è piaciuto alla regista Julie Taymor che ha così salutato tutti e se n'è andata, sostituita da Phil McKinley. Ufficialmente, dopo il 15 marzo la Taymor aveva già altri impegni fissati che non le permettevano di lavorare costantemente ai cambiamenti voluti dalla produzione, ma stando alle indiscrezioni del New York Times, pare che le trattative per l'uscita di scena della regista fossero già in corso da tempo.

Costato 42 milioni di sterline ed impreziosito dalle musiche degli U2 (Bono e The Edge hanno annunciato di avere due nuove canzoni pronte per lo spettacolo), Spiderman: Turn Off The Dark è considerato il musical più costoso della storia del teatro ma, viste le premesse, rischia di trasformarsi anche nel più grande flop che Broadway ricordi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).