Antonella e Belen regine del piccolo schermo

21 marzo 2011 
<p>Antonella e Belen regine del piccolo schermo</p>
PHOTO LAPRESSE

Ti lascio una canzone, Belen Rodriguez, Claudio Bisio, Enrico Mentana e Luciana Littizzetto sono i simboli della stagione televisiva in corso. E' quanto emerso ieri sera su Rai 1, in occasione dell'assegnazione degli Oscar Tv. La trasmissione, presentata da Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli e ideata da Daniele Piombi, è stata seguita da 4.897.000 spettatori (19,92 di share) su Rai 1. Un risultato che evidenzia ancora una volta il legame che intercorre fra i telespettatori italiani e la tivvù generalista, nonostante la crescente importanza di canali digitali e satellitari.

Il baby-talent di Viale Mazzini condotto da Antonella Clerici si è aggiudicato, un po' a sorpresa, il titolo di miglior programma dell'anno, imponendosi al televoto su dieci finalisti indicati dall'accademia di garanzia presieduta da Gigi Vesigna. Ha fatto discutere l'assenza dalla top ten di Vieni via con me, rivelazione sbanca-auditel andata in onda su Rai 3. Statuetta alla mano, Antonella Clerici ha avuto la forza di ironizzare sul difficile momento personale che sta affrontando: "Dicono che le donne che di solito vincono l'Oscar hanno una vita personale che in seguito va male. L'anno scorso ne ho vinti tre di questi premi, ma quest'anno ne basta uno solo", ha affermato, facendo riferimento al tradimento di Eddy Martens.

Ennesima soddisfazione per la showgirl argentina, mattatrice della stagione televisiva e di gossip fra il Festival di Sanremo e la sua travagliata relazione con Fabrizio Corona, indicata come rivelazione dell'anno.

Bisio ha capitalizzato la sovraesposizione degli ultimi mesi - dalla conduzione di Zelig alle pellicole Benvenuti al Sud e Maschi contro femmine - ed è stato eletto personaggio maschile dell'anno. Stesso discorso per Luciana Littizzetto: grazie agli incisivi monologhi durante Che tempo che fa, la performance nella fiction di Rai 1 Fuoriclasse e la partecipazione cinematografica a Femmine contro maschi ha conquistato il titolo di personaggio femminile dell'anno.

Il Tg La 7 di Enrico Mentana ha battuto la discussa concorrenza informativo-televisiva ed è stato incoronato telegiornale dell'anno.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).