Harry Potter compra (l'ennesima) casa a New York

21 marzo 2011 
<p>Harry Potter compra (l'ennesima) casa a New York</p>

Daniel Radcliffe sta mettendo a frutto i 45,6 milioni di sterline netti finora incassati grazie ai film di Harry Potter (il prossimo arriverà nelle sale a metà luglio) e ha così deciso di acquistare la sua terza proprietà a New York, che va ad aggiungersi alle due che già possiede nella zona di TriBeCa (un loft nella modaiola Mercer Street da 3 milioni di sterline, ora affittato a 3mila sterline a settimana, e un appartamento in Morton Street da 3,5, dove ha vissuto mentre recitava a Broadway nella commedia campione d'incassi How To Succeed In Business Without Really Trying).
La nuova casa (5 camere da letto per una superficie di quasi 300 metri quadri in un palazzo del 1847) è nel West Village di Manhattan e, secondo quelli della Sotheby's International Realty che hanno gestito la compravendita, ha un valore di mercato di circa 4 milioni di sterline e, non appena arredata, potrà essere affittata per 5mila sterline a settimana.

«Il portfolio immobiliare di Daniel mostra un grande senso per gli affari e gli investimenti», ha sottolineato al Sunday Express l'analista Mike Raia, mentre da Los Angeles la broker immobiliare Michelle Gallo ha spiegato come il giovane attore stia diventando molto scaltro.
«Visto il periodo di recessione e i prezzi degli immobili in discesa anche nelle grandi città - ha detto l'esperta - questo è esattamente il momento giusto per comprare casa, se qualcuno se lo può permettere».

E pare proprio che la magia di Harry Potter sia garanzia di successo negli investimenti, visto che anche un altro personaggio della saga - ovvero Rupert Grint, alias il miglior amico di Harry, Ron Weasley - è diventato un tycoon immobiliare e possiede già quattro case. Quanto a Radcliffe, che ha anche un appartamento nella zona di Fulham, a Londra, sui documenti di registrazione delle proprietà americane compare il nome della madre Marcia che, a quanto si legge sul domenicale, si occuperà della gestione della casa e di supervisionarne la ristrutturazione e l'arredamento.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).