Isola dei famosi 8, le pagelle della nona puntata

13 aprile 2011 
<p>Isola dei famosi 8, le pagelle della nona puntata</p>

Capitan Ventura l'ha ripetuto una decina di volte: martedì prossimo conosceremo i semifinalisti dell'ottava edizione dell'Isola dei famosi (ieri è uscita Gianna Orrù). Questo vuol dire che il reality show di Rai 2 chiuderà i battenti il 26 aprile, una settimana dopo la finalissima del Grande Fratello 11: nel giro di pochi giorni perderemo dunque i due buchi della serratura più gettonati del tubo catodico nostrano. Sollievo? Disperazione? Astinenza? A ciascuno il suo fra due settimane e le pagelle per tutti ancora per tre puntate.

Un appello a Mamma Rai: e diamogliela questa mezz'ora in più all'Isola dei famosi. Spostiamo, piuttosto, il programma in una serata non popolata dai match di Champions League o da altri appuntamenti impellenti che costringano il carrozzone di Rai 2 a chiudere i battenti alle undici e mezza. E poi, chi l'ha deciso che l'Isola non è un appuntamento impellente e primario nel bouquet dei prodotti schierati dai canali Rai? Il tempo è denaro, l'auditel anche.

Un cambio d'abito per Vladimir Luxuria: alzi la mano chi non ha notato che l'abito dell'opinionista era praticamente identico a quello sfoggiato la sera prima da Alessia Marcuzzi per presentare il Gieffe. Sarà la gravidanza, saranno le forme più generose, ma la Marcuzzi di rosso acceso vestita faceva tutt'altra figura. Ricordarsi lunedì prossimo di controllare la mise della collega.

Una medaglia a Thyago: signori e signore, dopo settimane di duro allenamento ce l'ha fatta! E riuscito a rimanere zitto per l'intera puntata, finché non è stato chiamato in causa per fare le nomination. Neanche Sergio Muniz, che ha fatto l'intero percorso su un isolotto deserto, era riuscito in una tale impresa. Bello e muto. L'uomo ideale?

Standing ovation per il figlio di Eleonora Brigliadori: finalmente un Vip-pargolo che non si limita a fare i compiti e ad andare a catechismo. Mentre mamma Brigliadori tenta di sopravvivere sull'Isola, nonostante suo fratello l'abbia data per spacciata su tutti i giornali, pare che il figlio Gabriele se ne sia andato a Berlino. Lei ha battuto ciglio, ma solo per un attimo. Noi, dopo i resoconti casa e chiesa di Carlos e dei piccoli Ventura, ci sentiamo un po' sollevati.

Una tirata d'orecchie agli autori: la prova leader era sadica al limite del poco consono. A Laerte e Giorgia è stato chiesto di recuperare una serie di chiavi poste su una superficie infuocata. Le cose sono due: o chi ha concepito la prova si è dimenticato che il ferro è un conduttore di calore, o perfettamente conscio di ciò si è voluto divertire un po' con i polpastrelli dei due poveretti. Scottante caduta di stile.

Un applauso a Simona Ventura: oltre a immolarsi per la causa naufragando sulla sua Isola, una brava condottiera deve saper stupire di volta in volta. E anche questa sera ce l'ha fatta, essendosi esibita in una perfetta imitazione della voce delle fidanzata di Kilian. Simona è stata così brava da far pensare a Kilian che il pigolio fosse stato emesso dalla sua Anna. Capitan, o mio capitan.

E dal dietro le quinte...

- Moric elettrica: rientrata in studio dopo l'eliminazione, Nina sprizzava energia da tutti i pori. Anche troppa. Davanti agli obiettivi dei fotografi, che si scatenano durante le pause pubblicitarie, non ce n'era per nessuna delle aspiranti prime donne. Non a caso è una ex modella.

- De Andrè sbiancata: l'effetto Isola è sparito dalla pelle di Francesca De Andrè. Dopo aver sfoggiato un'abbronzatura invidiabile per settimane, la nipote del cantautore sembrava ieri sera l'altra metà del biscotto Ringo di tutte le altre compagne di viaggio.

- Tutto esaurito: il crescente successo della trasmissione è testimoniato anche dalla presenza di pubblico in studio, ieri non c'era un angolo vuoto. Quali che siano i progetti di Magnolia per il futuro, anche quest'anno l'Isola ha portato a casa un buon risultato.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).