Melissa Satta al timone di Insideout

06 giugno 2011 
<p>Melissa Satta al timone di <em>Insideout</em></p>

E' da qualche settimana una delle protagoniste assolute del gossip di casa nostra, per la rottura con Bobo Vieri, con forti tinte internazionali, per il presunto flirt con Leonardo di Caprio. Ha partecipato al talent vip di Rai 1 Lasciami cantare! e debutta questa sera alla conduzione di Insideout - Pazzi per la scienza (Rai 2 alle 21.00). Si tratta di Melissa Satta, ennesima bellezza sarda - dopo Elisabetta Canalis e Giorgia Palmas - lanciata dal bancone di Striscia la Notizia. Noi l'abbiamo incontrata a poche ore dalla messa in onda del programma.

Debutti alla conduzione di un programma e lo fai da sola: sei spaventata?
«Assolutamente no, nessuna paura: sono molto contenta. Certo, c'è più responsabilità a presentare da soli, ma mi sono trovata bene (le due puntate che andranno in onda questa sera e lunedì prossimo sono registrate, ndr)».

Potendo scegliere, quale collega vorresti come spalla alla conduzione?
«Come spalla? Al massimo posso fare io la spalla a qualcun altro (ride, ndr)! Mi piacerebbe lavorare con Giorgia Palmas, che è un'amica, o con Alessia Marcuzzi e Federica Panicucci, le mie donne preferite dello spettacolo. Fra gli uomini, Paolo Bonolis e Carlo Conti».

Con Conti hai diviso da poco il palco di Lasciami cantare! (Melissa concorrente, Conti presentatore), com'è andata?

«E' stato molto divertente, l'ho presa come un gioco. Non sono una cantante e mi sono cimentata in una cosa che non avevo mai fatto prima, mi hanno assegnato pezzi difficilissimi!».

Quello che ti ha messo più in difficoltà?
«Hot stuff perché dovevo cantare e ballare contemporanemente (Melissa è stata eliminata durante la prima puntata, ndr)».

Parliamo di Insideout, di cosa si tratta?
«E' un programma che parla di scienza: proiettiamo filmati di vario genere, facciamo esperimenti, abbiamo ospiti esperti del settore ma trattiamo anche l'argomento con un tono spiritoso. Un gruppo di inviati, ad esempio, sfata i video scientifici fasulli che ci sono in Internet. Per ora abbiamo girato due puntate, è un test. Se il pubblico risponderà bene torneremo a settembre».

A chi dice che sei tornata sotto i riflettori solo per la rottura con Bobo Vieri cosa rispondi?
«Che la vita privata è una cosa (assume un tono molto serio, ndr), quella lavorativa un'altra. Ero in trattativa per questi programmi da mesi, non sono cose che si decidono da un giorno all'altro».

Che programmi hai per il futuro?
«Vorrei che questa trasmissione funzionasse e cimentarmi in altri progetti».

Un film con di Caprio?

«(Ride di gusto, ndr)  Diciamo che mi piacerebbe, magari!».

Qualche reality show all'orizzonte?
«Per ora non ci ho mai pensato e probabilmente non ho bisogno di quel tipo di esposizione».

Dove andrai in vacanza?
«La prima meta è sicuramente la Sardegna. Poi ancora mare. Amo molto viaggiare, deciderò all'ultimo, magari Spagna o Grecia».

«
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).