Beautiful e General Hospital, inossidabili campioni in tv

20 giugno 2011 
<p><em>Beautiful</em> e <em>General Hospital</em>, inossidabili
campioni in tv</p>
PHOTO GETTY IMAGES

I 38esimi Daytime Emmy Awards, dedicati al meglio della tv giornaliera, hanno consacrato il longevo successo di Beautiful e General Hospital.
Le due soap, datate rispettivamente 1987 e 1963, si sono aggiudicate il titolo per miglior soap opera, miglior regia, miglior attrice non protagonista (Heather Tom alias Katie Logan) e miglior giovane attore (Scott Clifton alias Liam Cooper) - Beautiful - e miglior attrice e attore protagonista  (Laura Wright alias Carly Corinthos Jacks, Jonathan Jackson alias Lucky Spencer) - GH.
Premiate anche Oprah Winfrey e Ellen DeGeneres, altrettanto senza età.

IL BEAUTIFUL TRIBUTE DI BEAUTIFUL LAB

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).