Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones alle prese con la pasta al pesto

27 luglio 2011 
<p>Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones alle prese con la pasta
al pesto</p>
PHOTO SGP ITALIA

Dopo le prodezze culinarie di William e Kate, anche Michael Douglas e la moglie Catherine Zeta-Jones hanno voluto mettersi alla prova in cucina. Per farlo, però, le star di Hollywood non hanno scelto il Canada, ma la patria della buona tavola: l'Italia.

In vacanza in Liguria con il loro yacht, Douglas e la moglie si sono recati a Rapallo, nelle cucine della bottega-enoteca Parlacomemangi, per imparare a preparare la pasta fresca, il ripieno dei pansoti e il pesto alla genovese.

«Sono venuti apposta per visitare la nostra bottega e trascorrere una giornata alternativa - racconta Guido Porrati, proprietario di Parlacomemangi - l'attore era già stato a mangiare da noi tre anni fa, ma questa volta ha voluto portare la moglie e visitare il laboratorio di cucina».

E infatti la coppia hollywoodiana, che Porrati ha definito «in splendida forma», ha trascorso tutto il pomeriggio in cucina con il mastro pastaio Gian Pietro Messina: «Hanno passato il pomeriggio a veder preparare i piatti: hanno assaggiato i pansoti crudi e hanno tirato la pasta a mano insieme con i cuochi», ha raccontato il cuoco.

La giornata culinaria della coppia si è conclusa con una cospicua spesa di prodotti italiani da portare a casa e da gustare con gli amici.

(Nella foto Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas a Portofino)

>> Multa per Steven Spielberg: in gommone troppo vicino alla costa
>> DA COSACUCINO: RICETTE AL SAPOR DI LIGURIA

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
arianna 65 mesi fa

vero steve......non mi sono spiegata bene.......volevo darti ragione.....ma ho scritto una minestrone....alla toscana però!!!ahhahaha

arianna 65 mesi fa

bhe ognuno ha i suoi gusti,ma anche se io sono piemontese,ad esempio apprezzo più la cucina toscana che quella del mio paese,e anche quella meridionale non mi piace.....ma credo che (sempre per i miei gusti) la cucina toscana si avvicina al meglio del meglio!!

steve 65 mesi fa

non per screditare le altre cucine italiane e non per parte interessata ma credo con assoluta fermezza che la vera cucina italiana sia quella TOSCANA dal ( cacciucco alla Livornese , Tagliata , Cinghiale in umido, Lampredotto , Tortelli, Pasta al forno, olio , vini pregiatissimi ., e tant'altro che potrebbe seguire questa lista infinita .........................

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).