Brucia la casa di Branson ai Caraibi. Kate Winslet illesa

23 agosto 2011 
<p>Brucia la casa di Branson ai Caraibi. Kate Winslet illesa</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Tutto è bene quel che finisce bene. La brutta avventura in cui ieri si è trovata coinvolta Kate Winslet si è fortunatamente conclusa con un lieto fine.

L'attrice premio Oscar, in vacanza ai Caraibi con i figli Mia (10 anni) e Joe (7), era infatti ospite nella villa del patron della Virgin Richard Branson quando, improvvisamente, un fulmine ha colpito la casa facendo divampare un vasto incendio.

Nella casa, che probabilmente si trovava sulla rotta dell'uragano Irene, si trovavano circa 20 persone, che sono fortunatamente riuscite a scappare prima del crollo della villa. Tra loro c'era anche la madre novantenne di Branson, che è stata portata in salvo proprio grazie a un intervento eroico di Kate Winslet. Sfidando le fiamme, l'attrice ha infatti trasportato l'anziana donna fuori dall'abitazione.

«Ringrazio tantissimo Kate Winslet per il suo coraggio e per aver portato in salvo mia madre - ha dichiarato Richard Branson alla BBC -. I danni alla villa sono ingenti, ma l'importante è che tutta la mia famiglia e i miei amici siano rimasti illesi»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).