Beyoncé è incinta? È nata una stella la aspetterà, parola di Clint Eastwood

31 agosto 2011 
<p>Beyoncé è incinta? <em>È nata una stella</em> la aspetterà,
parola di Clint Eastwood</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

È nata una stella dovrà aspettare. Prima, infatti, dovrà nascere il/la bambino/a di Beyoncé Knowles.

La gravidanza della cantante, annunciata domenica durante la grande serata di premiazione degli Mtv Video Music Awards, avrebbe potuto rappresentare un problema per Clint Eastwood, che aveva scelto la Knowles per interpretare la protagonista del remake della celebre pellicola del 1937.

Il regista premio Oscar, invece, non ha battuto ciglio. Anzi, Eastwood ha subito annunciato la decisione di rimandare le riprese del film. La parte della protagonista di È nata una stella (già avuta da Judy Garland nella versione del 1954 e da Barbra Streisand nel 1976) resterà di Beyoncè. Basterà solo aspettare che la Knowles porti a termine la gravidanza e sia di nuovo pronta a tornare al lavoro: non importa se ci vorrà del tempo.

La decisione di Clint Eastwood ha ricevuto il plauso di molte mamme dello spettacolo e non, che si erano invece indignate, solo pochi giorni fa, per il licenziamento di Hilary Duff. La giovane attrice, infatti, dopo aver annunciato di essere incinta, era stata "scaricata" dalla produzione di Bonnie and Clyde, il film in cui avrebbe dovuto interpretare la protagonista femminile.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).