Michele Santoro presenta Comizi d'amore

12 settembre 2011 
<p>Michele Santoro presenta Comizi d'amore</p>

Comizi d'amore: è questo il titolo, strizzando l'occhio a Pier Paolo Pasolini, del nuovo progetto crossmediale di Michele Santoro. Dopo il divorzio da Mamma Rai e il mancato matrimonio con La 7, il giornalista ha deciso di fare tutto da solo e confezionerà 25 puntate destinate a Internet, digitale terrestre e satellite.

L'impegno è quello di "dire no a qualsiasi censura" e a sottoscriverlo al fianco di Santoro sono i fedeli Marco Travaglio, Sandro Ruotolo e Vauro. L'intenzione è quella di coinvolgere anche Sabina Guzzanti, Daniele Luttazzi e Adriano Celentano. Il Fatto Quotidiano, che ho ospitato l'annuncio della nascita della trasmissione, contribuirà alla causa. Santoro ha chiesto anche uno sforzo economico ai potenziali web-telespettatori: dieci euro a cranio per reinventare il concetto di servizio pubblico. Il programma dovrebbe iniziare a fine ottobre.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
giubis44na 64 mesi fa

Ogni settimana aspettavamo con ansia di poter assistere in tv al tuo programma, ora io e la mia famiglia ti seguiremo lo stesso sul web. Buon programma.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).