Brad Pitt: "La vita con Jennifer era patetica"

16 settembre 2011 
<p>Brad Pitt: "La vita con Jennifer era patetica"</p>

Con Jennifer Aniston si sentiva "davvero patetico", mentre mettere su famiglia con Angelina Jolie è stata "una delle cose più intelligenti" mai fatte in vita sua. A parlare in questi poco galanti termini è stato Brad Pitt in un'intervista alla rivista statunitense Parade.

Resosi conto della scarsa delicatezza con cui si era espresso, l'attore ha fatto marcia indietro dopo poco: "Mi addolora essere stato interpretato in questo modo perché Jen è una donna incredibilmente altruista, appassionata e divertente e resta mia amica. La nostra è una relazione importante, alla quale tengo moltissimo. Ciò che volevo far emergere non è che Jen era scialba, ma che lo stavo diventando io stesso e di questo sono io il responsabile".

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).