Lady Gaga duetta con Sting e dedica il concerto a un fan

26 settembre 2011 
<p>Lady Gaga duetta con Sting e dedica il concerto a un fan</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Il live di Lady Gaga all'iHeartRadio festival di Las Vegas verrà ricordato per due momenti emozionanti: il tributo al piccolo fan Jamey Rodemeyer, suicidatosi per sfuggire al bullismo; il duetto a sorpresa con Sting, un anticipo, per certi versi, del concerto pieno di ospiti eccellenti che celebrerà il prossimo 2 ottobre i 60 anni della pop star britannica, ex leader dei Police.

"Ho perso un little monster questa settimana e vorrei dedicargli una canzone. Questa notte, Jamey vegli su di noi, ci guardi e non sei più una vittima,. Il bullismo è per i perdenti. Alzate tutti le mani per Jamey!" spiega la cantante, Mother Monster, per i suoi fan più fedeli. Poi, sulle note di Hair, il megaschermo comincia a restituire le immagini più belle del ragazzino, che, nonostante la giovane età, 14 anni, era molto impegnato nella difesa dei diritti degli omosessuali e per questo veniva 'bersagliato' fisicamente e per 'gogna telematica' da un gruppo di bulli, tanto da decidere di darsi la morte.
Al termine della canzone una Lady Gaga turbata grida: "Jamey non sei un freak!".

Ma non è la fine dei momenti commoventi. La cantante viene raggiunta sul palco da Sting cui dedica parole di affetto e gratitudine: "I Police sono qui! Sting è una della persone a cui voglio più bene, perché quando sono entrata in questo mondo e ho incontrato diversi miti della musica, non tutti sono stati gentili con me. Ma Sting è la persona più garbata e benevola che io abbia mai incontrato". Quindi, neo pop star e grande gloria della musica internazionale, intonano assieme il classico Stand by me, di Ben E. King.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).