Asia, in salsa piccante

28 settembre 2011 
<p>Asia, in salsa piccante</p>

Siete abituati a vedere Asia Argento come una dark lady, amante della provocazione e degli «artisti maledetti»? Forse è il caso di aggiornarsi, perchè ora l'attrice sempre trovarsi perfettamente a suo agio nei panni della madre di famiglia, tanto che ha cominciato a scegliersi dei ruoli ben diversi rispetto a quelli del passato.

Dopo aver interpretato la madre di Manuela Arcuri nella fiction di Canale 5 Sangue Caldo, ha infatti deciso che il suo ritorno al cinema italiano (negli ultimi anni ha frequentato per lo più set stranieri) dovesse essere con una commedia e per la precisione con Baciato dalla Fortuna di Paolo Costella, in cui affianca Vincenzo Salemme e Alessandro Gassman.
Qui è Betty, una donna piuttosto procace e carnale, a volte un po' sopra le righe, con un abbigliamento decisamente vistoso e soprattutto colorato.

«Quando ho visto i costumi mi sono detta 'Insomma, ormai sono una donna di una certa età e non posso andare in giro con tutto di fuori!', ma poi mi sono convinta ad indossare il mio bel push-up con tutti quegli abitini strizzati e scollati» - racconta Asia - «Betty, secondo i miei gusti, è un po' troppo sexy, ma d'altra parte dovevo entrare nel personaggio. E pensate che per farlo sono andata anche mesi in palestra per tonificarmi». E aggiunge: «Sono convinta che mia figlia Anna Lou si divertirà molto nel vedermi così conciata. Non vedo l'ora di portarla al cinema a vedere questo film, perchè ha preparato la parte insieme a me e ormai conosce anche lei tutte le battute a memoria».
Che abbia intenzione di seguire le orme materne?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).