NRJ Awards. Da scandalo?

26 gennaio 2011 
<p><em>NRJ Awards</em>. Da scandalo?</p>
PHOTO GETTY IMAGES

"Denigrare i vincitori è disprezzare il pubblico": queste le parole con cui NRJ, in un comunicato, ha risposto alle polemiche sollevatesi in Francia sul sistema di votazione on line dei suoi famosi NRJ Music Award.
Di "piccoli accordi fra amici", a fronte di alcune incongruenze fra vincitori e vinti, si è infatti parlato sulle pagine de Le Parisien; Pascal Négre, Pdg Universal, si è detto dubbioso e c'è persino chi ha gridato all'ostruzionismo: a far discutere è stata soprattutto la vittoria della cantante Jenifer in luogo di quella di Mylène Farmer, collega nella stessa scuderia discografica e forte di maggiori successi e riscontri nell'arco dell'anno.
Mais c'est comme ça.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).