Music Playlist: Francesca Inaudi

27 gennaio 2011 
<p>Music Playlist: Francesca Inaudi</p>
PHOTO LAPRESSE

Da sempre divisa tra teatro, cinema e televisione, Francesca Inaudi è una di quelle attrici che non riesce proprio a stare ferma. Presto la vedremo in Femmine contro Maschi di Fausto Brizzi e, nell'attesa, abbiamo investigato sui suoi gusti musicali:

OGGI IN CUFFIA
Le canzoni che ascolti di più in questo momento?
Changes- David Bowie
Imparare dal vento- Tiromancino
Lithium- Nirvana
The Test - Chemical Brothers
You must believe in Spring- Karin Krog

Di queste ne hai una "mantra" che ascolti in maniera quasi ossessiva?
You must believe in Spring cantata da Karin Krog: mi sveglio ogni mattina con la canzone in loop. Un buon modo per sentire il sole anche se non c'è.

Come ti piace ascoltare la musica?
Sia in cuffia che in diffusione, comunque a volume (e bassi) piuttosto alti. Vicini permettendo.

LA PRIMA VOLTA IN UNO STADIO
Primo concerto
Concerto di Jovanotti al Palasport di Siena, a 17 anni. Non sono stata una gran frequentatrice di concerti da adolescente; ho scoperto tardi il piacere della musica dal vivo. In quel caso ero stata trascinata dalla mia migliore amica. Ne ho un ricordo piacevolissimo.

ACQUISTI DI NOTE
Primo disco comprato
Se non sbaglio Adesso tudi Eros Ramazzotti, a 12 anni. Oggi i miei gusti musicali sono decisamente cambiati!

Album più regalato?
Musica classica. Mozart, non importa cosa. 

Quello che consiglieresti ad un amico?
Elephant Woman dei Blonde Redhead. Perchè? Compratelo e poi ditemi!!

SORPRESE DELLA DISCOTECA
Un disco prima sottovalutato e poi amato
You could have it so much better dei Franz Ferdinand: prima odiato e poi ascoltato in loop per giorni.

Scheletri nell'armadio: hai un disco che adori ma ti vergogni quasi a dirlo?
Adesso tu di Eros Ramazzotti o forse è peggio il disco di canzoni di Natale di Mariah Carey: le sapevo tutte a memoria, mamma mia!

RELAXING TRACKS

Qual è la musica che ti aiuta a trovare l'ispirazione?
Dipende dal genere di ispirazione: ogni situazione creativa possiede una colonna sonora completamente diversa. Potrebbe essere musica classica come death metal, dipende dal genere di energia che mi serve.

Quale canzone ti aiuta a rilassarti?
Tantric Song dei Popol Vuh o l'esecuzione di Pablo Cazals delle suites per violoncello di Bach...lì proprio mi addormento!

ON THE ROAD
La colonna sonora per un lungo viaggio in macchina?
Dipende dal viaggio e dalla compagnia, però se sono sola amo cantare: quindi spesso De Andrè, Bowie, Dylan, Petra Magoni, ma anche Nirvana, Radiohead, Franz Ferdinand ecc...

E quella per due passi nella metropoli?
Californication dei Red Hot Chili Peppers.

A TAVOLA
Un sottofondo per una cena tra amici?
Jazz, musica classica o ambient non invasivo. Non mi piacciono le situazioni in cui devi urlare per parlarti.

E per una cena romantica?
Andres Segovia che suona Bach.

SEX&DRUMS
Qual è la tua canzone d'amore preferita?
More than words degli Extreme. Semplice, diretta, pura.

La colonna sonora per una notte di passione?
Sweet Dreams nella versione di Marilyn Manson e più in generale la sua musica: trovo la sua voce terribilmente sensuale.

Una canzone per riempire il vuoto della tua assenza?
Stay Away dei Nirvana: esplode, riempie ogni spazio, spinge fuori le lacrime che devono uscire. Nel caso invece l'assenza fosse quella del compagno cambia tutto e diventa Per me è importante dei Tiromancino (il perchè è personale).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).