Terra Nova, i dinosauri in tv sono promossi

05 ottobre 2011 
<p>Terra Nova, i dinosauri in tv sono promossi</p>

Terra Nova è la nuova serie tv, partita ieri sera su Fox alle 21.00, targata Steven Spielberg (è uno dei produttori). Il telefilm è un vero e proprio kolossal che porta gli spettatori in dietro il tempo: da un lato perché la serie è ambientata 85 milioni di anni fa, dall'altro perché a quasi 20 anni dall'uscita di Jurassic Park tornano i dinosauri tanto amati da Spielberg.

Siamo nel 2149 e la terra, praticamente distrutta dall'inquinamento e sovrappopolata, trova una speranza di sopravvivenza in un viaggio indietro nel tempo. Una frattura temporale consente di riportare l'uomo all'età preistorica, che da quell'epoca lontanissima può ripercorrere la storia correggendo gli errori fatti. Con questo scopo viene fondata la colonia di Terra Nova. Protagonista della serie è la famiglia Shannon, che fa parte dei coloni che devono salvare la terra e l'umanità: i genitori sono Jim, poliziotto interpretato da Jason O'Mara, e sua moglie Elisabeth (Shelley Conn), medico. Con loro, arrivano a Terra Nova il figlio diciassettenne Josh (Landon Liboiron), sua sorella Maddy (Naomi Scott) e la piccola Zoe (Alana Mansour). Voto 8 al ritmo delle prime puntate, che risulta avvincente tra incontri, inseguimenti, pericolosi ribelli e qualche mistero in attesa di spiegazione, e naturalmente dinosauri assortiti. Merita un 5 la figura del comandante Nathaniel Taylor (Stephen Lang), un po' troppo stereotipato: duro, squadrato e tutto d'un pezzo, con qualche segreto da nascondere, insomma il profilo classico per il ruolo di leader. E non manca nemmeno il figlio ribelle… per ora.

Voto 10 alla tematica ambientalista, posta al centro della serie e motore di tutta la vicenda. Inquietante la prospettiva che tutti nel 2149 debbano girare con un respiratore sul volto (idea introdotta da Spielberg) a causa della scarsità di ossigeno nell'aria. Bellissime le lussureggianti foreste del Queensland australiano dove la serie è stata girata, effetti speciali curatissimi. In attesa di sviluppi, Terra Nova è per ora promossa.

>> Falling Skies e Terra Nova: continua l'era Spielberg in tv

> OGGI IN PEOPLE
> ALTRE NEWS

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
marco 64 mesi fa

Brutto e scontato.Il capolavoro di questi ultimi anni è stato Lost,il resto robaccia.A parte tutti i discorsi che possiamo fare su Terra nova(che è davvero imbarazzante),ma dico io ma almeno mettete degli attori che abbiano un viso interessante..almeno quello,nemmeno quello c'è!

Fabio 64 mesi fa

Cancellano The Playboy Club e no ncancellano questa sottospecie di Lost, incontra Jurassic Park che incontra Dawson's Creek... bah.

giambibolla 64 mesi fa

una "cagata pazzesca", la fiera dello stereotipo e del riciclo (recinto antidinosauri compreso). Il buon spielberg non ne indovina una dai predatori dell'arca perduta.

Daniele 64 mesi fa

La vedo dura correggere gli errori visto che 20 milioni di anni dopo "dovrebbe" cadere un meteorite. Il fatto di mandarli 85 milioni di anni prima fa sì che non si possa verificare il famoso "paradosso temporale". Una scelta indubbiamente intelligente :)

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).