I Simpson sono salvi per altri due anni

10 ottobre 2011 
<p>I Simpson sono salvi per altri due anni</p>

Il pericolo è passato. Almeno per i prossimi due anni, i Simpson possono tirare un sospiro di sollievo. Dopo una settimana a dir poco tesa, infatti, la 20th Century Fox ha annunciato di aver raggiunto un accordo con i doppiatori della serie che permetterà di realizzare almeno la 24esima e la 25esima stagione.

Il rischio di chiudere i Simpson era diventato reale quando la Fox e gli attori che prestano la propria voce a Homer, Marge e agli altri personaggi gialli, non riuscivano a trovare un accordo sul taglio dei compensi dei doppiatori.

Questi ultimi, infatti, guadagnano circa 8 milioni di dollari a testa per 22 settimane di lavoro all'anno. La Fox aveva deciso di tagliare il loro salario, troppo alto in tempi di crisi, del 45%, ma i doppiatori si sono opposti, dichiarandosi pronti ad accettare un taglio del 30% se in cambio fossero stati inclusi nei profitti del merchandising della serie.

Dopo lunghe discussioni, finalmente si è arrivati a un compromesso: lo stipendio dei doppiatori sarà tagliato del 30%, ma senza nessuna co-partecipazione nei profitti del merchandising. L'accordo vale due anni e permetterà dunque alla serie animata più longeva della tv di continuare ad esistere ancora per due stagioni.

> OGGI IN PEOPLE
> ALTRE NEWS

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).