Taylor Lautner: ci vuole un «fisico bestiale»?

10 ottobre 2011 
<p style="margin-bottom: 0cm;">Taylor Lautner: ci vuole un «fisico
bestiale»?</p>
PHOTO SGP ITALIA

C'è grandissima attesa per l'uscita di Breaking Dawn - Parte I, quarto capito dell'ormai celebre Twilight Saga, prevista per il 16 novembre. Intanto uno dei protagonisti, Taylor Lautner (che, come sappiamo, interpreta il bel licantropo Jacob), arriva nelle sale con un thriller mozzafiato dal titolo Abduction, in cui recita al fianco della conturbante Lily Collins (figlia della pop-star Phil).

Qui è Nathan, un ragazzo che di punto in bianco scopre di non essere figlio della coppia che l'ha cresciuto, ma di super-agente segreto da cui pare abbia preso forza, destrezza e intelligenza.

«Mi sono sempre piaciuti i film d'azione» - confessa Taylor - «E' il progetto perfetto per mettere alla prova le mie capacità. Ho studiato arti marziali da quando ero bambino, per circa otto anni. Per le scene di combattimento ho quindi potuto tirar fuori qualche vecchia mossa del mio repertorio».

E bisogna dire che il giovane attore fa la sua bella figura. Peccato però che il pubblico femminile continui a preferire il collega Robert Pattinson a lui: un recente sondaggio di Glamour UK l'ha infatti eletto sex symbol dell'anno, proprio davanti a Taylor che è arrivato solo secondo.

Il ragazzo si rifarà la prossima volta?

> OGGI IN PEOPLE
> ALTRE NEWS

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
frà 62 mesi fa

ma che Pattinson! questo ragazzo è meraviglioso, io parteggio per lui senza dubbio alcuno (e sì che son adulta e vaccinata)

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).