C'era una volta...Michael Fassbender

08 ottobre 2011 
<p style="margin-bottom: 0cm;">C'era una volta...Michael
Fassbender</p>

Dall'inizio del '900 alla metà dell'800: questo il viaggio nel tempo che, nel giro di una settimana, ci ha fatto fare Michael Fassbender. Pochi giorni fa è arrivato nelle sale, direttamente dalla 68° Mostra del Cinema di Venezia, A Dangerous Method di David Cronenberg e ora è la volta di Jane Eyre di Cary Fukunaga.

Nel primo l'attore interpreta lo psichiatra Carl Jung, mentre nel secondo si cala nei panni di Mr. Rochester, il grande e tormentato amore dell'eroina romantica nata dalla penna di Charlotte Bronte.

Michael sembra trovarsi piuttosto a suo agio nei costumi d'epoca, ma non dobbiamo abituarci troppo a questa sua immagine retrò, perchè ci sono buone possibilità che a breve la sua macchina del tempo si sposti in avanti, verso scenari molto ma molto futuri: pare infatti che il regista brasiliano José Padilha voglia proprio Fassbender per il suo prossimo progetto, ovvero il remake di Robocop.

Come lo vedreste in versione metallica?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).