Grande Fratello 12, prima puntata: il principe non è un principe e poi...
PAGELLA TV

25 ottobre 2011 
<p>Grande Fratello 12, prima puntata: il principe non è un principe
e poi...<br />
 <sub>PAGELLA TV</sub></p>
PHOTO SPLASH NEWS

Pop corn, coca cola e computer, perché seguirlo in contemporanea sui social network è uno spasso: il Grande Fratello 12 ha aperto i battenti con la tradizionale carrellata di addominali scolpiti, natiche scoperte e urla di felicità. E' iniziato e proseguirà fino a maggio, dandoci la possibilità di conoscere meglio alcuni dei 17 concorrenti che ieri sera hanno varcato la porta rossa. Alcuni perché, come da tradizione delle ultime edizioni, è probabile che assisteremo a un poderoso turnover, nel tentativo - degli autori - di trovare personalità degne di nota e d'auditel. Come la storia (del Gf) insegna, la vittoria di Andrea Cocco lo scorso anno, il trionfatore potrebbe tuttavia essere uno dei ragazzi del kick off. No, non quello del salmone.

Uno squalo per Luca Di Tolla: che se lo mangi però, dopo aver ascoltato la poesia dedicata agli incolpevoli predatori dell'acqua e la massima 'Ciascuno nella vita deve essere un po' il salmone di se stesso'. Spegni la tv, vai a letto, ci pensi e ci ripensi e ti svegli con una certezza: non vuol dire niente. Il dubbio - o la speranza - è che lui lo sappia benissimo e giochi a fare la macchietta stupida, o Di Tolla. (Cog)nomen omen.

Un principe indiano per tutte noi: c'era gente che aveva messo il vestito buono e si era fatta i capelli, nell'eventualità che venisse fatta una selezione delle potenziali mogli chiamando in causa le telespettatrici. Invece il simpatico Kiran è un bergamasco verace e l'India non l'ha praticamente mai vista. Ce ne faremo una ragione, abbiamo tempo fino a maggio.

Una ola per Alessia Marcuzzi: grande, grandissima forma per la neo-mamma. Fisica e professionale. Alla settima edizione ci ha preso decisamente la mano e noi ci siamo abituati alla sua conduzione garbata e senza pretese. E' di casa, nostra e di Canale 5. Welcome.  

Un vestito lungo a Caterina: igenista dentale e mezza nuda, un cliché tutto italiano per la 25enne padovana. Nel suo curriculum figurano anche sette tatuaggi, l'apprezzamento di Alfonso Signorini (sì, è sempre lì al suo posto) e le natiche scoperte di ieri sera, al cospetto delle quali persino la pacata Alessia Marcuzzi ha reagito. Che stile. Anche no.

Un applauso per la norma anti-bestemmia: quest'anno ogni imprecazione sarà punita con la tradizionale eliminazione del colpevole e con l'alleggerimento del montepremi di 50mila euro. Tenendo conto del fatto che in palio ce ne sono 250mila, una situazione come quella dello scorso anno - almeno tre bestemmie nitide - costerebbe cara al vincitore. Non male come regola, finalmente.

Una pacca sulla spalla (d'incoraggiamento) a Sofia: è già stata bollata come la nuova Margherita, la Zanatta è figlia di un cestista e lei di un giocatore di pallanuoto (pallanuotista suonava male), e non sarà facile scrollarsi di dosso il ricordo dell'ex concorrente dell'undicesima edizione che si destreggia (ancora) quotidianamente fra Mattino e Pomeriggio 5. Buona fortuna.

Una stretta di mano agli autori: ne sanno, accidenti se ne sanno. Hanno buttato in casa la vincitrice del concorso di bellezza Miss Lesbica, Gaia. La ragazza si definisce eterosessuale e su questa ambiguità ci si campa tranquillamente fino a Natale. Vecchie, d'altronde siamo alla 12esima edizione, volpi.

> OGGI IN PEOPLE
> ALTRE NEWS

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Margherita 62 mesi fa

Mi pace solo Kiran,resto per niente,spero che entra qualquno piu simpatico.....

Federico 62 mesi fa

Un altro anno con il grande Fardello!!!!! Mamma mia che angoscia Ragazzi!!!! Ma non doveve chiudere i battenti a causa die debiti della Endemol!!!! Anche la Marcuzzi Sempre le stesse battute...... Siamo un popolo di m........

natascia 62 mesi fa

si quest'anno non è propio bello non durerà

diego 62 mesi fa

concordo...che schifo il grande fratello!!!!...adesso iniziaranno ad accoppiarsi ed a litigare per farsi notare...tutto già visto e rivisto!!!! BASTAAAAAAAA

Carla 62 mesi fa

Ma perchè non torniamo alla selezione dei 'signori nessuno', come quelli della prima edizione? Che noia tutti questi 'personaggi' che non fanno altro che mettersi in mostra per apparire ed emergere a qualsiasi costo. Affermarsi nella vita, in qualsiasi campo, significa molto di più ed è molto più faticoso ed appagante del semplice mostrarsi alle telecamere!

mimma 62 mesi fa

e la gaff di Signorini suul'igenista MENTALE...tuttunprogramma...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).