Playlist vip: che cosa ascolta Valentina Lodovini?

di Laura Frigerio 

Scopri la 'compilation musicale' dell'attrice di Benvenuti al Nord

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

La verace Maria del tanto amato Benvenuti al Sud torna nel sequel Benvenuti al Nord al fianco di Claudio Bisio, Alessandro Siani e Angela Finocchiaro, sempre diretti da Luca Miniero. Ma che tipo è la sua interprete, Valentina Lodovini? Ecco qualche indizio 'musicale'...

Le canzoni che ascolti di più in questo momento? La Nona di Beethoven, il Quarto Movimento. Mi rende lucida.

Hai una canzone 'mantra' che stai ascoltando in maniera quasi ossessiva? In questo momento è sempre la stessa di Beethoven, ma naturalmente dipende dai momenti. Comunque mi capita spesso di sentire sempre la stessa canzone.

Come ti piace ascoltare la musica? Penso che l'iPod sia una grande invenzione, ma io preferisco sempre lo stereo. Ancora meglio il vecchio giradischi.

Primo concerto. Ligabue a Reggio Emilia, quando avevo 15 anni. Ci sono andata con il mio fidanzatino dell'epoca.

Primo disco comprato. Un album unplugged dei Nirvana. Ero una grande fan di Kurt Cobain.

Album più regalato? Amo regalare album dei Joy Division, sia per farli conoscere che per farmi conoscere.

Perchè proprio quelli? Li amo tantissimo, sia per i testi che per i loro percorsi musicali. LI sento molto miei.

Che cd consiglieresti oggi a un amico? Uno di Edith Piaf: è un personaggio che adoro, sia come donna che come artista!

Un disco prima sottovalutato e poi amato. 21, l'ultimo di Adele. Ad un primo ascolto non mi ha entusiasmato, ma in seguito ho avuto modo di apprezzarlo di più.

E un disco che adori, ma ti vergogni quasi a dirlo? Devo dire che non mi è mai capitato, però devo confessarvi che amo i balletti di Beyoncé e Jennifer Lopez e, quando partono certe hit, mi viene voglia di muovermi ma mi blocco sempre perchè mi vergogno troppo!

Esiste una musica che ti aiuta a trovare l'ispirazione? Quella dei REM. Ora hanno deciso di fermarsi, facendo una scelta coraggiosa ma apprezzabile. Adoro ogni cosa che fa Michael Stipe.

Invece quale musica ti rilassa? Quella dei Coldplay, che trovano sempre la giusta combinazione tra sound e testi.

La colonna sonora per un lungo viaggio in macchina? Solitamente è varia, ma durante il mio ultimo viaggio, fatto circa un paio di settimane fa, ho ascoltato per tutto il tempo l'ultimo album della compianta Amy Winehouse.

E quella per due passi nella metropoli? Per una giornata come quella di oggi, dati i colori e l'umore, sceglierei i Lamb.

Un sottofondo per una cena tra amici? Dipende naturalmente dalla cena, ma a me piace mettere Cat Power. Amo la sua musica, perchè è solida e sfoga la rabbia.

E per una cena romantica? Su questa non ho dubbi: Angel dei Rolling Stones!

Qual è la tua canzone d'amore preferita? Sempre Angel! Ecco, ora che l'ho nominata la sto cantando dentro di me! Troppo bella!

La colonna sonora per una notte di passione? A me piace molto l'atmosfera della colonna sonora de L'Ultimo Samurai.

Una canzone per riempire il vuoto della tua assenza? Time After Time, ma solo nella versione di Tuck & Patti. La preferisco di gran lunga all'originale.

DA STYLE.IT

  • Star

    Enzo Jannacci, le canzoni più amate

    Quando il ricordo diventa una playlist di storie, emozioni, poesia e ironia che aiutano a crescere

  • Star

    Playlist d'attore: Gulia Michelini

    Amata dal grande pubblico nei panni di Rosy Abate di Squadra antimafia - Palermo oggi, è al cinema in questi giorni con Outing-fidanzati per sbaglio. Ecco la sua selezione musicale per Style.it

  • Star

    One Direction, la playlist di San Valentino

    Gli One Direction hanno creato una playlist di canzoni d'amore su Spotify per San Valentino, eccola

  • Star

    Buon San Valentino?

    Le dieci canzoni d'amore peggiori di tutti i tempi per sopravvivere a San Valentino