Stefano Bollani suona ancora con Riccardo Chailly

di Francesca Binfarè 

Aprile, un nuovo disco, quattro serate alla Scala e, il 30, Bollani torna con una puntata speciale del suo programma su Rai 3

Francesca Binfarè

Francesca Binfarè

ContributorLeggi tutti

Dopo Rhapsody in blue è in arrivo un nuovo progetto discografico firmato Riccardo Chailly e Stefano Bollani, Sounds of the '30s: l'album, in uscita il 3 aprile, è un'affascinante panoramica del sound classico degli anni tra i roaring twenties e la seconda guerra mondiale.

Il disco affonda le sue radici tra Europa e America, tra l'arte colta e quella vernacolare, un incontro che regala unioni inaspettate e particolari. Così, nel progetto troviamo il concerto per pianoforte in sol maggiore di Ravel, il tango di Stravinsky, il valzer da L'Opera da tre soldi e Surabaya Johnny di Weill, e la suite Mille e una notte di Victor De Sabata.

Quella tra Bollani e Chailly è una 'strana coppia', ormai ben collaudata, a cui si aggiunge in questa avventura un terzo elemento fondamentale, la prestigiosa orchestra del Gewandhaus di Lipsia. Il programma del disco è stato eseguito dal vivo proprio a Lipsia di fronte a 20.000 persone, lo scorso settembre.

Il 15, 16, 18 e 21 aprile Stefano Bollani e Riccardo Chailly si esibiranno alla Scala, a Milano. E poi, il 30 aprile, tornerà su Rai3 una puntata speciale del programma Sostiene Bollani, in attesa di riprendere in autunno.