Lady Gaga, 36 ore da pop star a Milano

di Sandro Pastrini 

Un cocktail & dinner dall'amica stilista (Donatella Versace), una notte tranquilla nell'hotel di lusso (il Principe di Savoia), una giornata campale (anche per i fan) al MediolanumForum di Assago e poi la partenza. Notturna perché domani… è un'altra data del Born This Way Ball

Sandro Pastrini

Sandro Pastrini

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

I fan l'hanno inseguita nonostante l'arrivo in un giorno feriale e nonostante uno sciopero dei mezzi a tinte quasi apocalittiche (visti i malori e i disagi nella metropoli). Lady Gaga è tornata a Milano che ha goduto nella moda (con un tete-a-tete con Donatella Versace), nel glamour (dormendo all'hotel) e nella musica, elettrizzando il suo pubblico. Non sono mancate le polemiche (con curioso volantinaggio anti-Gaga fuori dalla sede del concerto) e i rumors di eccentricità che seguono ogni celeb ( la cantante ha richiesto 35 camerini per lo staff e un guardaroba record da 250 metri quadri)… ma Mother Monster è anche questo, no?
(foto SplashNews)

DA STYLE.IT

  • News

    Primo maggio, il concertone compie 25 anni

    Il concertone del 1 maggio compie 25 anni

  • Mamma

    Violetta Live: lo show che fa sognare le piccole

    Il cast della serie più amata dalle piccole torna in Italia con uno show musicale fatto di canzoni conosciute, scenografie sensazionali e tanto, tantissimo, amore per i fan

  • Star

    Parole in circolo: il nuovo "progetto" di Marco Mengoni

    A due anni di distanza torna Marco Mengoni con la prima parte di un progetto pensato in due tempi che fa circolare parole. E musica

  • Star

    Punkreas: venticinque anni di musica

    Parte il 17 gennaio da Milano il nuovo tour dei Punkreas che festeggia i venticinque anni della band. Dal 20 gennaio c'è anche il cofanetto speciale con i primi successi

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it