James Blunt dice addio alla musica

di Laura Scafati 

Raggiunto il successo su scala mondiale, adesso, il cantante ha deciso di dire addio alla musica per prendersi un po' di tempo per se stesso

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


James Blunt

James Blunt

Tre album di successo alle spalle, un brano, ("You're beautiful"), che gli ha permesso di svettare in tutte le classifiche a livello planetario e adesso, il ritiro dalle scene. James Blunt, all'alba dei 40 anni lascia la musica. Lo ha annunciato a Londra due giorni fa, affermando di volersi prendere un po' di tempo per se stesso e godersi i frutti del suo lavoro.

Secondo quanto riportato dal DailyMail non ci sarebbero per adesso motivazioni precise dietro questa sua decisione. A quanto pare, la lunga vacanza a Ibiza dove il cantante possiede una villa, l'ha portato a riflettere su certi aspetti della sua vita: «Voglio dedicare un po' di tempo a me stesso , non ho più canzoni da scrivere. Da quando ho finito il mio ultimo tour, lo scorso febbraio, non ho fatto altro che rilassarmi a Ibiza, dove ho casa. Mi è piaciuto molto. Io e Sofia (Wellesley, stanno insieme da nove mesi, ndr) abbiamo visto molti amici, siamo stati a molti party. È stato bello».

Blunt dopo una breve, ma intensa carriera militare che l'ha portato in Kossovo, ha abbandonato la divisae tre anni dopo è arrivato il successo mondiale grazie a «You're Beatiful». I suoi tre album hanno venduto 18 milioni di copie nel mondo.
(FOTO SplashNews)


> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it