One direction, delirio a Milano

di Redazione Gossip 

La boy band emersa da X factor Uk fa toccata e fuga ma riesce a creare in città un caos da teen idol come non si vedeva dai tempi di Take That (parecchio prima) e Tokyo Hotel (dopo)

Redazione Gossip

Redazione Gossip

Scopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

E' la confusione delle grandi occasioni quella che accompagna le 24 ore milanesi del gruppo pop (giovane) del momento, i One direction. Centinaia di ragazzine assiepate nei 'punti caldi' della loro visita o in movimento da uno all'altro, traffico in tilt nei medesimi, urla, pianti e tanti cartelloni.
Fuori dal Teatro della Luna di Assago, che li deve ospitare per una puntata di X Factor 6 dedicata alle band, la ressa più consistente (alcune fan campeggiano, con famiglia, dalla sera prima). Un bagno di folla anche per i concorrenti del talent, quelli che sognano di diventare famosi quasi quanto loro, vincitori dell'edizione inglese del talent.

Ma perché tanto clamore? Una congiunzione fortunata.
I One direction
a Milano presentano un'anticipazione dell'album di prossima uscita (Take Me Home, in vendita dal 12 novembre), cantando il nuovo singolo Little Things sul palco del talent Sky, ma questa 'gita' è anche l'assaggio di un tour molto atteso per la prossima primavera. La band è infatti in cartellone a Verona e Milano per il 18 e 20 maggio 2013. Per i biglietti è già scoppiata la mania (le prevendite si sono chiuse in un lampo!).
>> ONE DIRECTION: CI FERMEREMO PER 10 ANNI

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it