Jack White: «A Meg non interessavano i White Stripes»

di   

Jack White, ora nei negozi con un album da solista Blunderbuss, racconta di come fosse difficile condividere bei momenti con Meg White


White Stripes

White Stripes

Sono stati i White Stripes e sono stati marito e moglie, ma, a sentire Jack White, Meg non era certo entusiasta di quello che facevano come duo musicale.
Anche una volta raggiunta la popolarità, nel 2001 con il loro terzo album White Blood Cells, pare che l'entusiasmo della batterista non fosse al massimo. Ecco cos'ha raccontato lui all'Esquire
« Quando esistevano ancora i White Stripes, era impossibile condividere bei momenti con Meg, era molto disinteressata. Se succedeva qualcosa di bello, non è che ci abbracciassimo o ci brindassimo su. Registravamo una canzone in studio? Eravamo io, Meg e un tecnico del suono. Finito di mixare una canzone io dicevo "Wow! Non è niente male!" Mi guardavo intorno e Meg se ne stava lì seduta e il tecnico del suono uguale, lì seduto. Allora passavamo alla successiva».
Ci sono stati, comunque, momenti preziosi in quegli anni di gloria « È strano pensare che ci sono stati dei momenti molto belli di cui nessuno saprà nulla, se non ve li racconto io, Meg non ve li racconterà mai».
foto Corbis

>> JACK WHITE SI SCAGLIA CONTRO I REALITY SHOW
>> WHITE STRIPES, IN ARRIVO UN FILM DOCUMENTARIO

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it