Beyoncè ha cantato live all'inaugurazione di Obama, o no?

di Manuela Puglisi 

Un Marine "accusa" Beyoncè di aver cantato in playback, ma c'è chi la difende

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


Beyoncè

Beyoncè

Ci si chiede se Beyoncè abbia cantato o meno dal vivo l'inno americano durante l'inaugurazione del presidente Obama, lo scorso lunedì. Un componente della Marine Corps Band, che l'ha accompagnata durante l'esibizione di Star Spangled Banner di fronte a 800.000 persone, ha raccontato al Times come, poco prima dell'esibizione, la cantante abbia deciso di usare una traccia pre-registrata. Una procedura standard per eventi di questo calibro, si registra una traccia e poi si decide se rischiare o meno il live. Chi invece non crede al playback è ProductionAdvice.co.uk che l'ha difesa, affermando che molte prove confermano l'esibizione dal vivo anche se è udibile una traccia in sottofondo. L'esperto del sito dice «Quando inizia a cantare, la voce si sente poco- il microfono è troppo basso. Il tecnico del suono riesce a correggerlo subito, ma non sarebbe successo se fosse stata una registrazione. Chi abbia ragione, forse, può dirlo solo Beyoncè e, forse, non importa poi molto.
(foto Splashnews)

>> BARACK OBAMA INAUGURATION (VIP) PARTY
>> IL GIURAMENTO DI BARACK OBAMA
>> BARACK OBAMA È RIELETTO PRESIDENTE
>> SPECIALE ELEZIONI USA 2012

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio