Adele, a lezioni di respirazione

di Manuela Puglisi 

Adele ha paura del palcoscenico e, per affrontare gli oscar, si affida a una tecnica di repirazione cinese

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


Adele

Adele

Adele ha deciso di ricorrere alla terapia cinese per curare i nervi. Si chiama Qi Gong ed è una tecnica di respirazione che dovrebbe aiutarla ad affrontare la paura del palco. Manca poco alla sua esibizione agli Oscar, il prossimo 24 febbraio, ed è da molto tempo che la cantante non si esibisce in pubblico, da quando ha partotito lo scorso ottobre. Dice il Daily Star che non è un problema nuovo, da quando aveva 16 Adele ha sempre sofferto di paura del palcoscenico, ma ultimamente sembra essere peggiorata « È stata molto lontana dai riflettori e ora Adele sa che tutti gli occhi saranno su di lei e ha bisogno di aiuto. Con la nuova terapia ha fatto grandi progressi, da quando ha iniziato a fare esercizi per repirare col diaframma». A soccorrerla consigliandole questa tecnica cinese è stata Ayda Field, moglie di Robbie Williams. Fiduciosa di battere questa sua paura una volta per tutte, si esibirà la notte degli Oscar, portando Skyfall che concorre come miglior canzone.
(fonte LaPresse, foto Corbis)

>> ADELE, IPNOTERAPIA PER CURARE L'ANSIA DA ESIBIZIONE 
>>
ADELE AGLI OSCAR, MI SENTO MARYL STREEP
>>
ADELE: 21 E' L'ALBUM PIU' VENDUTO NEGLI STATI UNITI, DI NUOVO

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it