Le ceneri di Freddie Mercury sono in un cimitero di Londra?

di Elisabetta Lombardo 

I fan dei Queen non hanno mai avuto un luogo dove poter piangere l'indimenticabile leader della band. Ma la scoperta di una targa con il nome di battesimo e la data di nascita e di morte di Freddie Mercury riaccende ora una speranza…

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

La notizia farà fare un balzo sulla sedia ai tanti, ancora inconsolabili fan del grande e talentuoso Freddie Mercury. Il leader dei Queen morì di Aids nel 1991, a soli 45 anni; il suo corpo fu cremato ma nessuno ha mai saputo dove sono conservate le sue ceneri. Finora almeno.
Pare che il Kensal Green Cemetery di Londra, lo stesso in cui il corpo del cantante fu cremato, ospiti una targa che sembra dedicata proprio alla memoria di Freddie: riporta il suo nome di battesimo - il cantante era originario di Zanzibar - e date di nascita e morte che corrispondono. La scritta, posta su un alto piedistallo che occupa anche altre targhe, è per metà in francese e recita: «In memoria di Farrokh Bulsara. 5 settembre 1946 - 24 novembre 1991. Per esserti sempre vicina, con tutto il mio amore. M».
L'iniziale dovrebbe essere con ogni probabilità quella di Mary Austin, la donna che più di ogni altra fu vicina a Mercury nella sua vita, sua compagna per sei anni, colei cui l'artista lasciò in eredità Garden Lodge, la meravigliosa casa di Kensington del valore di 10 milioni di sterline. Con ogni probabilità è proprio a lei che furono consegnate le ceneri dell'iconica star, ma nessuno ne seppe mai la destinazione finale, come ha confermato al Daily Mirror un fan dei Queen: «Sappiamo tutti che Freddie fu cremato al Kensal Garden Cemetery, ma è rimasto un mistero assoluto dove siano state conservate le sue ceneri. La scoperta di questa targa è qualcosa di estremamente eccitante e potrebbe rappresentare una svolta importantissima».
Nessuno dei lavoranti al cimitero aveva mai pensato che quell'iscrizione potesse far riferimento all'autore di Bohemian Rhapsody, che cambiò il suo nome dopo essersi unito ai Queen nel 1971, così come nessuno sa indicare da quanto tempo possa essere lì.

>PIU' MUSICA
>PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it