Doors, addio a Ray Manzarek

di Manuela Puglisi 

Nella notte, in Germania, è scomparso il tastierista e cofondatore dei Doors, Manzarek aveva 74 anni

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


Ray Manzarek

Ray Manzarek

«R.I.P. Ray Manzarek 1939-2013» è la scritta che campeggia sulla pagina di Facebook ufficiale dei Doors. Si è spento a 74 anni, in Germania, dopo aver a lungo combattuto col cancro il cofondatore e tastierista dei Doors. Il chitarrista Robby Krieger ha rilasciato una dichiarazione «Sono profondamente rattristato dalla scomparsa del mio amico Ray Manzareck. Sono grato di aver potuto suonare le canzoni dei Doors con lui nell'ultima decade. Ray era parte della mia vita e mi mancherà sempre».
Nato a Chicago, Manzarek si era trasferito a Los Angeles nel 1962 per studiare cinema alla UCLA, lì aveva conosciuto Jim Morrison e, tre anni dopo, avevano fondato insieme un gruppo che sarebbe diventato leggendario. A loro si univano il batterista John Densmore e il chitarrista Robby Krieger, dopo un anno di concerti a Los Angeles, ecco il loro album di debutto per l'Elektra Records. «Sapevamo che, una volta che la gente ci avesse sentiti, saremmo stati inarrestabili. Sapevamo cosa voleva il pubblico: la stessa cosa che volevano i Doors: libertà» ha scritto Manzarek nelle sue memorie.
Dopo la morte di Jim Morrison e lo scioglimento del gruppo nel 1973, Ray non è certo rimasto con le mani in mano. Ha suonato con Iggy Pop, Echo and the Bunnymen e altri e, nel 2002, ha iniziato un tour con Krieger e il frontman dei Cult Ian Astbury, sotto il nome di Doors of the 21st Century. Un nome che lo ha portato a una causa legale con il batterista John Densmore.
Spiegava Ray «Morrison esigeva che tutti e tre creassimo della musica che girasse intorno a lui. Senza Jim, ognuno prese una strada diversa. I Doors erano un mix perfetto di ego che si bilanciavano l'un l'altro. Non c'erano mai problemi di chi aveva scritto cosa. Dopo, l'intera dinamica era andata, perché mancava il quarto».
(foto Corbis)

>> DOORS, L'EREDITA' DI JIM MORRISON IN TRIBUNALE E IN UN LIBRO

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it