Addio a Little Tony

di staff Style.it 

Il cantante si è spento lunedì sera a Villa Margherita, dove era ricoverato da tre mesi a causa di un tumore. Aveva 72 anni

<<>0
1/

Oggi la musica italiana piange la perdita di uno dei suoi interpreti più celebri e più amati: Little Tony. Il cantante, malato da tempo di tumore, è morto questa sera a Villa Margherita, a Roma, dove era ricoverato da tre mesi. Aveva 72 anni.

Nato a Tivoli il 9 febbraio 1941, Antonio Ciacci (questo il vero nome dell'artista) è nato in una famiglia di musicisti: il padre cantava e suonava la fisarmonica, lo zio era un chitarrista, i due fratelli suonavano rispettivamente la chitarra e il basso. Dopo un periodo di gavetta, Tony si trasferì con i fratelli in Inghilterra ed ebbe successo con la band Little Tony (nome ispirato da Little Richard) and his brothers. A quel periodo risalgono canzoni come Lucille e Johnny B. Good.

Una volta tornato in Italia, nel 1961 Little Tony partecipò al Festival di Sanremo in coppia con Adriano Celentano: i due cantarono la celeberrima 24 mila baci. Seguirono dei grandi successi come Il ragazzo col ciuffo, Riderà ,Cuore matto (prima in classifica per dodici settimane consecutive), Lacrime, La donna di picche, Bada bambina e La spada nel cuore (cantata a Sanremo con Patty Pravo). Il suo ciuffo e il suo look inconfondibile gli valsero il soprannome di "nostro Elvis".

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it