Lenny Kravitz non sarà Marvin Gaye

di Manuela Puglisi 

Saranno state le azioni legali minacciate da Marvin Gaye Jr a convincere Lenny Kravitz ad abbandonare il progetto?

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


Lenny Kravitz

Lenny Kravitz

Fine corsa per la partecipazione di Lenny kravitz a Sexual Healing, il biopic sulla vita di Marvin Gaye. Il cantante sarà sostituito, secondo Deadline Hollywood, da Jesse L Martin, il detective Ed Green di Law & Order. Il film sarà diretto da Julien Temple che si è occupata anche della pellicole dei Sex Pistols The Great Rock'nRoll Swindle e 2006 Glanstonbury. Brendan Gleason affiancherà Martin nei panni del promoter Freddy Cousaert. Non si conoscono le ragioni per cui Kravitz ha abbandonato il progetto, ma l'anno scorso girava voce che il figlio di Marvin Gaye, Marvin Gaye III, avesse minacciato di intentare un'azione legale contro di lui se non avesse abbandonato la produzione. Sexual Healing racconterà la vita della leggenda soul a Londra nei primi anni '80, l'alcolismo e … l'evasione fiscale. Una volta trasferitosi in Belgio, Gaye era riuscito a ridurre la propria dipendenza da stupefacenti, ma fu ucciso da suo padre a Los Angeles il 31 marzo del 1984.
(foto Corbis)

>> MARVIN GAYE JR NON VUOLE LENNY KRAVITZ PER IL FILM SUL PADRE

> PIU' MUSICA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it