Deborah Iurato: l'intervista e una canzone per voi

di Silvia Gianatti 

Esce il 10 novembre "Libere", il primo album di Deborah Iurato, la vincitrice di Amici 13, che qui canta per noi

Silvia Gianatti

Silvia Gianatti

Blogger & ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Si intitola "Libere" il primo album di inediti di Deborah, ventiduenne siciliana dalla voce che ha conquistato tutti fin dalla sua prima esibizione di Amici. Tra quei tutti anche Mario Lavezzi, grande cantautore e produttore, che fin dal primo ascolto ha capito di non essere di fronte a una come tante «Ho chiamato subito il programma, ho chiesto di poter lavorare con lei. E poi ha vinto». Sono passati pochi mesi, eppure ci sono stati tanti cambiamenti. Una nuova vita a Milano, una nuova casa, nuovi amici, fidanzati che non ci sono più, la lavorazione all'album. «Ho messo tante emozioni all'interno di questo disco. Sono uscita da un programma che mi ha fatto crescere e imparare tante cose, sia a livello musicale che personale. Ma lì dentro ero protetta, poi mi sono trovata fuori, da sola con le mie gambe e piedi. La mia fortuna è proprio stata quella di incontrare Mario Lavezzi, perché mi sta insegnando a crescere, piano piano. Come un secondo papà». Insieme hanno voluto creare un album che mettesse in mostra tutte le qualità di Deborah. Ogni canzone è diversa dall'altra, dimostra poliedricità, volevano dimostrare cosa riesce a fare con la voce «L'ultima parola l'ha sempre avuta lei» racconta Lavezzi che insieme a Nicolò Fragile è il produttore dell'album. «Abbiamo provinato più di trenta brani, ma è stata poi lei a dirci quali sentiva suoi e quali, magari bellissimi, no». Il brano che dà il titolo all'album è appunto Libere, scritta da Lorenzo Vizzini, giovane autore (già di Ornella Vanoni): «Per me è un augurio alle donne, a cui dedico tutto il mio album. Ho voluto che fosse quello il brano portante perché io nel mio piccolo ho vissuto esperienze che mi hanno colpito, sia psicologicamente che fisicamente. Ma ne sono uscita. Mi sono liberata. Tante volte noi donne non sappiamo cosa fare della nostra vita e non sempre troviamo la forza di rialzarci. Io ce l'ho fatta ed è quello che auguro a tutte». È giovanissima, ma sembra aver già sofferto molto. Però sorride, sorride tanto. E ha ben chiaro in testa che in questo momento l'unica cosa a cui deve pensare è la musica, la sua carriera, il suo album. «L'amore vero non so se l'ho già incontrato, non credo. Ma in questo momento sono sicuramente innamorata della musica. Non so quanto durerà tutto questo, spero il più possibile». Tante canzoni d'amore all'interno dell'album, da Giochi Proibiti, scritta dallo stesso Lavezzi (e di cui potete vedere un video esclusivo della conferenza stampa) al duetto con Rocco Hunt, il giovane vincitore di Sanremo 2014, che ha scritto per lei Sono molto buona: «Il genere di Rocco non è il mio, ma amo quello che canta, la sua sincerità, i temi che affronta.». Anche lei sogna Sanremo e chissà: «Spero di arrivarci, se capiterà sarò onorata di salire sul palco dell'Ariston, intanto però penso solo alla promozione di quest'album, ai miei fan che lo aspettavano». Ha grande rispetto per loro: «Quando cantiamo, in quelle due ore di spettacolo, siamo solo io e loro. Non ero abituata a essere fermata per strada, ora mi mandano lettere, mi scrivono, per me è tutto nuovo e la popolarità a volte mi spaventa. Ma non voglio deluderli. Ho paura di deluderli». Lo stesso timore che ha nei confronti di chi sta credendo così tanto in lei: «Mario sogna in grande e mi contagia. Spero di realizzare i nostri desideri. Fiorella Mannoia mi ha dimostrato una stima infinita, mi ha portato sul palco di Taormina con lei, spendendo parole bellissime nei miei confronti, mi ha regalato un altro brano per quest'album. Se me lo avessero detto l'anno scorso, non ci avrei creduto». La Mannoia ha scritto Dimmi dov'è il cielo, che probabilmente sarà il secondo singolo. Noi, nel frattempo, vi facciamo ascoltare il brano di Lavezzi, in versione acustica. Per chi magari Amici non l'ha mai guardato e si sta chiedendo come mai nomi così grandi si siano interessati a questa voce o non sa che il suo Ep di esordio è stato disco d'oro. Ascoltare, per capire.

L'album esce il 10 novembre, ma da oggi è in streaming in anteprima assoluta su TimMusic.

 

>>>>> Leggi anche l'intervista a Deborah dopo la vittoria ad Amici

DA STYLE.IT

  • Star

    Rocky Horror Show: uno spettacolo imperdibile

    Dopo dieci anni di assenza torna a teatro il celebre spettacolo di Richard O'Brian che riempirà i teatri di musica Milano e Forlì

  • Mamma

    Auguri papà, ti regalo un libro bellissimo

    E ti intervisto il suo autore. La vità è una pizza è un libro che ogni padre dovrebbe tenere sul comodino. Perché nel giorno della loro festa, ricordarsi quanto sono importanti le cose che ci sembrano inutili, male non fa

  • Moda

    La scarpetta di Cenerentola creata dai grandi della moda

    Avete presente la scarpetta di cristallo che Cenerentola perde sulle scale prima che si faccia mezzanotte? Nove famosi stilisti l'hanno creata per celebrare l'uscita del nuovo film sul grande schermo

  • Star

    Parole in circolo: il nuovo "progetto" di Marco Mengoni

    A due anni di distanza torna Marco Mengoni con la prima parte di un progetto pensato in due tempi che fa circolare parole. E musica

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it