Il party pre Grammy di Clive Davis, tutto per Whitney

di staff Style.it 

<<>0
1/

La cronaca riporterà che mentre si accendevano le luci del tradizionale party pre-Grammy di Clive Davis, con l'entrata in scena di Elvis Costello, la polizia iniziava le sue indagini sulla morte improvvisa di Whitney Houston, 'creazione' e pupilla del patron della serata. E tutto questo non a chilometri di distanza ma nello stesso edificio, pochi corridoi più in là, con le limousine degli ospiti che incrociano l'ambulanza che porta via la salma.
Atmosfera irreale e drammatica che però non impedisce alle regole dello spettacolo di perpetuarsi.
E' lo stesso Clive Davis a sottolinearlo, all'inizio del party, introdotto da un minuto di silenzio, una foto di Whitney sullo sfondo: "Sono devastato dalla perdita di una persona che significava tanto per me, piena di vita, pronta a partecipare a questo evento. Ma lei amava la musica e questa notte celebra la musica. Whitney ha riempito della sua grazia questo palco in innumerevoli occasioni (per certi versi, si può dire fosse stata lanciata da questo palco, ndr) e Whitney vorrebbe che la musica continuasse. Quindi… che lo spettacolo abbia inizio".
Sul palco si alternano da Ne-Yo e Pittbull a Diana Ross a Richard Branson, premiato con ilRecording Academy Presidents Merit Award, ma il ricordo di Whitney Houston resta il vero fil rouge di ogni intervento dal palco.
La ricorda Puff Diddy ("Sentirla cantare era qualcosa di magico, dava il 5000 % sul palco e non era invidiosa del talento altrui, anzi, si congratulava sempre"). La ricorda, accennando la sua prima grande hit, I Wanna Dance With Somebody, Alicia Keys, in apertura del suo brano No one, una dedica per il suo idolo, prima, la sua amica e 'sorella', poi: "Questa è per te, Whitney. Che le nostre voci ti accompagnino in Paradiso".

>> WHITNEY HOUSTON MUORE IN UN HOTEL ALLA VIGILIA DEI GRAMMY
>> WHITNEY MORTA PER ANNEGAMENTO?
>> DA MARIAH CAREY A GIORGIA, DA KATY PERRY E RIHANNA A ELISA, IL TRIBUTO DEI VIP A WHITNEY HOUSTON

> PIU' PARTY
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • Star

    La figlia di Whitney Houston si rifidanza col 'fratellastro'

    Bobbi Kristina Brown difende a spada tratta la sua storia con Nick Gordon, da molti ritenuto il figlio adottivo di Whitney Houston. "È la mia vita, la decisione spetta a me" scrive su Facebook e aggiunge "Mamma sapeva"

  • Star

    L'FBI pubblica le lettere di fan di Whitney Houston

    Sono state pubblicate dall'FBI 128 pagine riguardanti le indagini svolte sulla posta dei fan di Whitney Houston

  • Star

    Pre Grammy Gala 2013: un anno senza Whitney Houston

    Come ogni anno una parata di star si è radunata al pre Grammy Gala organizzato dal produttore discografico Clive Davis. Da Usher e Ne-Yo a Jennifer Hudson, Emeli Sandé, Katy Perry e Miley Cyrus, c'erano davvero tutti. Mossi da un'emozione comune: un anno fa, poco prima di questo stesso party, moriva Whitney Houston

  • Star

    Bobbi Kristina boicotta il libro su Whitney scritto dalla nonna

    Sia la figlia di Whitney Houston che il suo fidanzato/fratello Nick Gordon si sono opposti alla pubblicazione della raccolta di memorie della cantante fatta dalla nonna Cissy. «Irrispettoso verso mia madre»


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it