American Music Awards 2012, il vero show è sul red carpet

di Redazione Gossip 

Se sulla carta è la musica la protagonista, artisti e ospiti gareggiano a chi si fa notare di più sul tappeto rosso

Redazione Gossip

Redazione Gossip

Scopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Agli American Music Awards, come da nome, vince la musica. Ma anche, il red carpet, da canto suo, non scherza. Niente a che vedere con un'esibizone di mise eccentriche o colori fluo (a eccezione di Nicki Minaj che delle due cose fa quasi un credo), piuttosto un body language rilassato, unito a scelte di stile che in qualche modo segnano 'punti' e svolte nella vita artistica. L'ex rapper minaccioso e la ex boy band si mostrano come tranquilli neo-dandy (50 Cent, Backstreet Boys), lasciando i giochi di ruolo più scontati alle giovani leve (Chris Brown, gli Wanted); rivali bionde si 'scontrano' a colpi di minigonna e falcata decisa (Heidi Klum e Stacy Keibler); le coppie gigioneggiano e flirtano (anche quando sono formate da madre e figlio! vedere alla voce Bieber) e c'è sempre la bad girl per cui il massimo della trasgressione è travestirsi da brava ragazza (Ke$ha).
Lo spettacolo attende tutti dentro, per ricchi premi ed esibizioni da album dei ricordi, ma lo spettacolo, sì, è anche fuori.
(foto GettyImages)

>> JUSTIN BIEBER TRIONFA AGLI AMERICAN MUSIC AWARDS
>> AMA 2012, LE PAGELLE BEAUTY

> PIU' RED CARPET
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it