Guarda ALTRE GALLERY

FASHION PORTRAITS

Lady Gaga e l'insostenibile fascino del cappellaio matto

03 marzo 2010

Nel nuovo film di Tim Burton, Alice in Wonderland, come allieva del cappellaio matto, Lady Gaga avrebbe fatto la sua figura. Dietro all'estro dei suoi copricapo, si dipana un sottile fil rouge, una insospettabile ratio. Che dire... chapeau!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).