Conrad Murray protagonista di un documentario

di staff Style.it 

A un giorno dalla sentenza di colpevolezza è già pronto, per i grandi network tv, il docu-reality (originale) sul processo al medico di Michael Jackson


foto Splash News

foto Splash News

Il medico, c he è stato dichiarato colpevole di omicidio involontario per l'errata somministrazione di farmaci alla superstar Michael Jackson, ha acconsentito a essere filmato durante il suo processo, durante il quale lui stesso ha raccontato dettagli intimi della vita del cantante.

L'inizio del progetto, intitolato Michael Jackson and The Doctor: a Fatal Friendship (Michael Jackson e il Dottore: un'amicizia fatale), risale a novembre 2009, cinque mesi dopo la morte della star, e contiene una serie di interviste esclusive a Murray.

Nel documentario compare anche la preparazione per la battaglia legale, inclusi anche alcuni litigi fra gli avvocati di Murray.
La compagnia di distribuzione Zodiac Rights ha già venduto i diritti alle "maggiori emittenti di tutto il mondo".
Secondo il sito di gossip TMZ, sarà NBC a occuparsi della messa in onda del programma negli States. Channel 4 invece trasmetterà il documentario in Gran Bretagna.

Murray è per ora sotto custodia senza cauzione fino alla sua sentenza il 29 novembre, e rischia fino a 4 anni di reclusione. E' anche sotto osservazione per evitarne il suicidio in cella e non gli è permesso unirsi agli altri detenuti per la sua stessa sicurezza.

Il giudice Michael Pastor ha dichiarato che il medico sarà detenuto per "sua propria sicurezza" fino alla sua prossima apparizione in tribunale. "Sarà sottoposto a custodia cautelare. Senza possibilità di uscire su cauzione mentre sarà sotto la custodia dello sceriffo della contea di Los Angeles", ha spiegato alla stampa.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it