Gf 12, Caterina: «Sogno una vita con Armando»

di Martina Pennisi 

L'ultima esclusa dalla casa del Gieffe ha perso la testa per il compagno d'avventura e vuole continuare a fare l'igienista dentale

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Ha una bella parlantina Caterina Siviero, ultima eliminata dalla casa del Grande Fratello 12. «Sto guardando in televisione Armando da un'ora come una cretina», ha esordito a inizio intervista e non ha praticamente mai smesso di menzionare il suo amore nato fra le mura di Cinecittà.

Sei delusa per l'eliminazione?
«Mi aspettavo di uscire, infatti ho vissuto male la settimana della nomination. Il mio carattere probabilmente è stato frainteso e molte cose di me non sono state capite, ma sono serena: sapevo che facendo un reality si può andare incontro a giudizi positivi e negativi. Sono orgogliosa del mio percorso, mi sono messa in gioco, mi sono fatta delle domande e ho tirato fuori le mie fragilità e le mie debolezze. E' un'esperienza che non dimenticherò mai, mi ha fatto trovare l'amore, l'amore vero».

Ti hanno accusata di essere poco diretta…
«Io non sono una che urla e fa scenate, amo il confronto e le discussioni tranquille, in casa avevo paura delle reazioni degli altri. Quando ho sbagliato, comunque, ho chiesto scusa. L'episodio che mi ha penalizzato di più è stato sicuramente quello con Chiara e Ilenia, mi sono resa conto di aver combinato un casino ma l'ho fatto involontariamente, non mai pensato alla tattica».

Parliamo un po' di Armando.
«Mi fido di lui e del nostro amore, difenderò questa storia a ogni costo. È un percorso che abbiamo fatto insieme, da quando è entrato dalla porta rossa i suoi occhi sono diventati i miei e i miei i suoi. Anche solo poterlo guardare in tv per me è importante, io sarò la sua forza qui fuori. Del distacco non mi importa, quando uscirà inizieremo la nostra vita insieme: voglio conoscere la sua terra, il suo mondo, la sua famiglia».

Lui era fidanzato però, non sarà un problema per voi?
«Ho molto rispetto per questa cosa, lui vuole parlare con lei il prima possibile perché è consapevole di averle provocato un dolore. Sono stati insieme un anno e mezzo, ma le cose già andavano male prima che lui entrasse in casa».

Visto come si è comportato con lei non sei preoccupata di cosa farà in tua assenza?
«No, mi fido ciecamente di lui».

Anche tu sei un bel tipo, all'inizio ti piaceva Rudolf.
«Non è paragonabile come cosa, per Rudolf era solo attrazione fisica e lui è innamorato della sua ragazza».

C'è stato un bacino però…
«No, è stato solo uno sfioramento di labbra».

E Luca ed Enrica? Cosa combinano?
«Io non ci capivo più niente. Sono una delle poche che crede nel sentimento di Luca, fra loro c'è un legame importante, ma non so se si può definire amore. Solo loro sanno cosa sta succedendo».

Luca è gay?
«Io non ho mai pensato una cosa del genere».

Con chi hai legato di più?
«Martina, Armando ovviamente, Ilenia e Vito».

Chi è il più falso?
«Amedeo e Floriana. E Fabrizio».

Chi vince?
«Spero Ilenia».

Tu cosa vuoi fare adesso?
«Voglio continuare a fare l'igienista dentale, al mondo dello spettacolo non penso. E voglio costruire un rapporto nuovo con mio papà».


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it