Sanremo, ascolti: Morandi batte se stesso

di Martina Pennisi 

Quasi 50% di share di media, meglio dell'esordio del 2011.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

Le rosee aspettative della vigilia hanno trovato conferma sulla curva dell'auditel: la prima puntata del 62esimo Festival di Sanremo (qui le pagelle) è stata seguita da 12.762.000 spettatori per il 49,70% di share, 14.378.000 e 48,50% nella prima parte e 8.451.000 e 55,23% nella seconda. Gianni Morandi porta a così a casa un esordio migliore rispetto a quello dell'anno scorso, 11.992.000 spettatori e 46,39% di share, e stacca ulteriormente la prima di Antonella Clerici del 2010, 10.717.000 spettatori medi per il 45,29% di share.

A contribuire a questo successo, è giusto sottolinearlo, la resa quasi incondizionata degli altri canali generalisti. L'unico a non tirarsi indietro è stato, e sarà durante l'intera settimana, Ballarò, seguito ieri su Rai 3 da 2.748.000 spettatori per il 9,23% di share. Canale 5 ha buttato nella mischia la pellicola Zodiac e ha raggranellato 1.581.000 spettatori con il 6,10% di share, poco più di Italia 1 (1.295.000 spettatori e 5,07 di share per Wild). Briciole anche per Rai 2 (Criminal Minds: 1.656.000 e 5,08% e 1.831.000 e 5,86%) e Rete 4 (Le Comiche: 1.517.000 e 5,08%). Con il film Assassinio sull'Eiger, La 7 ha raccolto 444.000 spettatori (1,47%).

>> SANREMO: LE FOTO E LE PAGELLE DELLA PRIMA SERATA
>> SANREMO, I TWEET VIP

> PIU' FESTIVAL DI SANREMO
> PIU' TV
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it