Gf 12: «Vito non sa dove sbattere la testa»

di Martina Pennisi 

La simpatica siciliana ne ha una per tutti e vorrebbe recitare in un musical.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti


foto courtesy Mediaset

foto courtesy Mediaset

E' stata definita spettatrice privilegiata, ed effettivamente ne ha un po' per tutti. Giusy, eliminata due settimane fa dalla casa del Grande Fratello 12, chiacchiera allegramente di un'esperienza che la divertiva e, parole sue, le ha permesso di capire quali siano le cose davvero importanti.

Ci tenevi molto a rimanere in casa, cosa non è piaciuto al pubblico?
«Sono uscita perché mi sono trovata in nomination con Franco, molto forte perché fa parte della banda Pastorelli (Ilenia, nda), e Sabrina, la gente vuole sapere come andrà a finire la storia con Vito».

Ti hanno definito spettatrice privilegiata, raccontaci qualcosa che dal nostro divano non abbiamo notato?
«Da fuori è tutto diverso, si può avere la percezione che qualcuno sia antipatico o voglia solo sparlare, quando semplicemente si è costretti a stare con gente con cui fuori non avresti niente a che fare. Floriana è un esempio, è una bravissima ragazza, da fuori passa per quella che vuole litigare sempre, ma non è così».

Cosa ti ha lasciato questa esperienza?
«Delle bellissime amicizie che voglio portare avanti anche dopo la fine del programma. Stando con persone con carattere ed esperienze diverse dalle tue cresci e capisci tante cose, capisci cos'è realmente importante. Io mi sono resa conto di quanto mi mancasse il mio fidanzato e la libertà di fare le cose più semplici, come uscire a comprare le sigarette o girare nuda per casa».

Con chi hai legato di più?
«Kevin, Enrica, Gaia, Chiara, Valentina e Fabrizio».

Chi finge?
«Franco e Armando».

Vito chi sceglierà tra Sabrina e Ilenia?
«Lo vedo confuso, non sa dove sbattere la testa. Con Ilenia penso sia solo amicizia. Con Sabrina sono troppo diversi caratterialmente».

Chi vince?
«Spero Kevin o Floriana, o Gaia. Ma credo se la giochino Ilenia  e Vito».

Ti piacerebbe rimanere nel mondo dello spettacolo?
«Se questa esperienza mi può regalare qualcosa sì, la prenderò al volo. Mi piacerebbe recitare in un musical».


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it