Paz Vega in Maria di Nazareth

di Laura Frigerio 

La star spagnola interpreta Maria Maddalena nella mini-serie diretta da Giacomo Campiotti, in onda su Raiuno l'1 e il 2 aprile

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

«E' sempre bello tornare in Italia, peccato che sia quasi sempre per lavoro e per poco tempo!» - si lamenta scherzosamente Paz Vega, a Roma per presentare Maria di Nazareth, mini-serie in onda su Raiuno l'1 e il 2 aprile (in prima serata).

Con lei nel cast, tra gli altri, anche Alissa Jung (Maria), Andreas Pietschmann (Gesù), Antonia Liskova (Erodiade), Thomas Trabacchi (Joazar), Luca Marinelli (Giuseppe) e Andrea Giordana (Erode).

L'attrice spagnola interpreta Maria Maddalena: «Una donna che, nel corso del tempo, finisce inevitabilmente per cambiare: prima la troviamo giovane e fiduciosa nei confronti delle persone e della vita, mentre poi si fa man mano sempre più facile» - racconta - «Ho lavorato molto su questo ruolo, perchè volevo darle un'impronta diversa da quella solitamente nota. Volevo che fosse più fresca, più umana e spero di esserci riuscita».

Le fa eco il regista Giacomo Campiotti: «Maria Maddalena è una donna leggera, sexy e divertente, ma Paz è riuscita anche a trovare i suoi colori più scuri, il suo dolore. Le ha dato la profondità di una donna che ha fatto anche scelte sbagliate. E' stata straordinaria e pensare che non credevo accettasse questo progetto, la consideravo una star inarrivabile».

E invece Paz è l'emblema della semplicità, tanto che quando le si dice che è anche simpatica risponde: «Davvero? Se lo dite voi mi fa un grande piacere!». Si definisce «spagnola doc» e confessa: «Non sono una fashion victim, ma quando ero a Milano a girare Vallanzasca ero in hotel in Piazza Duomo e mi piaceva andare a far shopping in Via Montenapoleone!»

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it