Anna Safroncik ne Le tre rose di Eva

di Laura Frigerio 

Parte stasera la nuova serie tv di Canale 5, che vede l'attrice accanto a Roberto Farnesi

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

«E' un thriller sentimentale, piuttosto avvincente e ricco di colpi di scena» - così Anna Safroncik definisce Le tre rose di Eva, la nuova serie tv di 12 puntate che andranno in onda da stasera (4 aprile) in prima serata su Canale 5.

L'attrice ucraina interpreta Aurora Taviani, giovane donna appena uscita dal carcere dopo essere stata condannata ingiustamente di un omicidio non commesso. Vittima Luca Monforte, amante della madre Eva (scomparsa nel nulla) e soprattutto padre del fidanzato Alessandro.

«Aurora decide di tornare a casa e di riprendesi la sua vita, amore compreso, ma non sarà facile dato che il suo ex ha ormai ha un'altra» - racconta Anna, entusiasta di questo ruolo così complesso e proprio per questo intrigante - «Sono sicura che molte donne si identificheranno in lei».

A suo fianco, nei panni di Alessandro, l'affascinante Roberto Farnesi. Nel cast anche Giorgia Wurth, Karin Proia, Paola Pitagora, Fiorenza Marchegiani, Barbara De Rossi, Kaspar Capparoni, Luca Ward, Luca Capuano, Edelfa Chiara Masciotta, Francesco Arca, Edoardo Sylos Labini.

La serie è ambientata nel mondo dei viticoltori e per questo è stata girata tra la campagna laziale (nelle cantine del castello di Torrimpietra), le colline toscane e i dintorni di Orvieto. A questo proposito i due registi, Raffaele Mertes e Vincenzo Verdicchi, dicono: «Abbiamo tentato di raccontare la parte country della nostra campagna, seppur in una valle di vino e sangue».


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it