Antonello Piroso lascia La7

di Martina Pennisi 

Il giornalista e l'emittente si dicono addio dopo dieci anni. Il futuro a Rai, Mediaset o Sky.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

Antonello Piroso guida contromano: il giornalista chiude il rapporto con La7 nel periodo, un paio di stagioni, dei grandi arrivi nella sede della rete di Telecom Italia Media. «Dopo dieci anni - ha spiegato Piroso parlando all'ottava edizione di Vedrò - si è chiuso il mio rapporto con La7». «Mi hanno fatto i complimenti per il lavoro svolto», ha aggiunto, non senza una punta di polemica per il trattamento riservatogli.

Sostituito nel 2010 da Enrico Mentana alla guida del TgLa7 - «Io Madonna, lui Lady Gaga», dichiarò - ha subìto la scorsa stagione due cambi di collocazione in palinsesto del suo (ah)iPiroso. Nel menù del 2012-2013 (ah)iPiroso e Niente di personale non sono previsti e il divorzio è risultato inevitabile.

A farsi avanti, a questo punto, potrebbero essere Rai, alla ricerca di un'alternativa a Michele Santoro; Mediaset, che potrebbe sostituire Alessio Vinci alla guida di Matrix; e Sky, sempre in prima linea quando si libera un volto generalista.

> PIU' TV
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it