Sexy True Blood tra fiction e realtà

di Arianna Pietrostefani 

Gli scontri tra razza umana e vampiri sexy sono ricominciati e ciò che rende alto l'audience, diciamolo, è il tasso di sensualità, che vede protagonisti Stephen Moyer ed Anna Paquin, oltre al biondo Alexander Skarsgard. Motivo di vanto (e di battute salaci), più che di imbarazzo, per i diretti interessati

Arianna Pietrostefani

Arianna Pietrostefani

ContributorScopri di piùLeggi tutti

La serie tv sui vampiri succhia sangue tocca quota cinque e continua su Fox canale 11 di Sky, anche stasera alle 22.45.
Il sesso si confonde con la magia, ma anche con la realtà.
Non è difficile riconoscere negli episodi parallelismi con la società media (e talvolta bigotta) americana. E tutto ruota attorno al sesso. Sul set, come nella vita.
Sarà l'alto tasso di eros o l'empatia che si crea, sta di fatto che gli stessi protagonisti vivono il sesso in maniera del tutto spontanea.

Skarsgard ad esempio è convinto di non sentirsi a disagio sul set di True Blood grazie alle sue origini scandinave: "Non sono una persona pudica. Sono nato in Svezia e lì è diverso. A me piace stare nudo, perchè è liberante". Lo stesso Skarsgard ha aggiunto inoltre di non avere nessuna difficoltà neanche a girare scene hot con altri uomini, anticipando situazioni molto esplicite con un collega del suo stesso sesso. L'outing, in True Blood è roba vecchia. Ma non è tutto.

Tra intrighi e sangue è sbocciato l'amore. Ecco allora che quel minimo di imbarazzo ancorché esistente si cancella totalmente. Come per Stephen Moyer e Anna Paquin, fidanzati sul set, felici, contenti e gentiroi assieme nella realtà. Moyer ha parlato dell'alchimia che c'è tra lui e Anna, durante le scene più calde: "La cosa positiva" - ha detto l'attore - "è che non abbiamo bisogno di un fluffer" (Un fluffer, nel gergo del cinema a luci rosse, è una persona che aiuta i protagonisti delle pellicole hard a mantenere l'erezione, tra una ripresa e l'altra).

A proposito di girare senza vestiti, poi, si esprime anche Joe Manganiello, che in True Blood interpreta Alcide Herveaux: "Direi che mi hanno dato il benvenuto nella 'confraternita del calzino'. Quando si girano scene di nudo, sul set, devi indossare un calzino, e non certo sui piedi."

A gettare benzina sul fuoco, dando anticipazioni sugli attuali episodi della quinta stagione, ci ha pensato il cast presente al ComicCon di San Diego. Alan Ball, autore della serie, ha parlato di scene di sesso molto bollenti, mentre Moyer ha ribadito la teoria del morso del vampiro come allusione alla perdita della verginità: la prima volta non si scorda mai..
>> VAMPIRI, FENOMENOLOGIA DEL SESSO
>> HAI GIA' VOTATO PER IL VAMPIRO PIU' SEXY?

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it