Mel B giudice di America's Got Talent al posto di Sharon Osbourne

di Elisabetta Lombardo 

Scary Spice ha conquistato Simon Cowell con il suo carattere diretto e senza peli sulla lingua. C'è da aspettarsi scintille dalla poltrona dei giudici della nuova edizione del talent show

Elisabetta Lombardo

Elisabetta Lombardo

TranslatorScopri di piùLeggi tutti


Melanie Brown delle Spice Girl

Melanie Brown delle Spice Girl

Sarà Mel B il nuovo giudice di America's Got Talent. La Spice Girl tutta ricci prenderà il posto di Sharon Osbourne nella prossima stagione del format ideato da Simon Cowell. Scary Spice - che può già vantare un'esperienza nei talent grazie alla sua partecipazione all'ultima edizione di X Factor Australia - è riuscita a conquistare soprattutto Cowell.

"Simon ama mettere alla prova le persone nei suoi show. Mel B non avrebbe accettato di partecipare all'edizione inglese di X Factor, né forse ripetuto l'esperienza di quello australiano, troppo scomodo da conciliare con i suoi impegni di madre. - ha spiegato una fonte al MailOnline - Ma è ad America's Got Talent che Simon la vuole: sa che lei è diretta, non ha mai paura di dire quello che pensa, è perfetta per la TV".

Comunicando la nuova formazione del terzetto di giudici, la NBC ha confermato che saranno sempre Howard Stern e Howie Mandel ad affiancare Melanie Brown in questa prossima edizione dello show, le cui selezioni partiranno il prossimo mese a Los Angeles.

Sharon Osbourne, che dopo 6 stagioni poteva considerarsi una veterana del programma, si è tirata indietro dopo aver accusato la NBC di discriminazioni nei confronti di suo figlio Jack quando la sua malattia è venuta alla luce. Il terzogenito degli Osbourne lo scorso anno ha scoperti di soffrire di sclerosi multipla. La moglie di Ozzy tempo fa aveva detto che avrebbe comunque continuato a guardare lo show che ha guidato per tanto tempo: "Dopo averlo fatto per 6 anni, posso dire che si tratta del programma più bello a cui si possa lavorare. Ho un feeling favoloso con tutte le persone che vi lavorano, e Simon Cowell è stato un genio a creare una formula come questa. Abbiamo lavorato insieme per 10 anni, è stato favoloso come, ma è giunto il momento di cambiare, lo sento. È tempo che mi dedichi ad altro. Amo davvero questo programma, se non ci lavorassi continuerei a guardarlo".

Confermata quindi anche la partecipazione di Howard Stern, precedentemente in dubbio. Il conduttore radiofonico, apprezzato per la sua schiettezza, ha sostituito Piers Morgan lo scorso anno, ma sembrava incerto se accettare di essere riconfermato a causa delle voci che riguardano un completo stravolgimento della formula che il fortunato talent show potrebbe subire nella nuova stagione.

> PIU' TV
> PIU' STAR
E ANCORA: TUTTI I VIP DALLA A ALLA Z - ULTIMISSIME - TUTTI GLI ARGOMENTI DALLA A ALLA Z

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it