Gli 80 anni di Gene Wilder, comic symbol di Frankenstein Jr e...

di Staff Star 

Traguardo importante per uno degli attori brillanti più amati dal secondo dopo guerra. Con i suoi grandi occhi all'ingiù, l'ironia, le labbra sottili e i riccioli biondi sempre scomposti, Gene Wilder ha fatto ridere generazioni (riuscendo anche a risultare seducente)

Staff Star

Staff Star

EditorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Il film cult resterà Frankenstein Jr, ma Gene Wilder ha 'creato' il mito di Willy Wonka prima che il suo fascino venisse 'usurpato' da Johnny Depp e ha condiviso avventure tragicomiche, non senza scazzottate, con Harrison Ford prima che esplodesse come Ian Solo e Indiana Jones (in Scusi da che parte è il West?).
Indimenticabili i suoi duetti, con Igor (Marty Feldman)  e la creatura (Peter Boyle) nel primo classico comico di Mel Brooks, ma anche quelli con Richard Pryor nelle commedie Anni '80 Nessuno ci può fermare, Non guardarmi... non  ti sento e Non dirmelo, non ti credo.
Assente dalle scene da parecchio tempo (dieci anni fa l'utima comparsata tv, in un episodio di Will&Grace, prima una commedia nel 1993), l'attore compie oggi 80 anni. Augurissimi abinormal!!
Da celebrare con una selezione di foto doc.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it