Guy Ritchie si da alla musica e apre un'etichetta discografica

14 gennaio 2010 

Il regista inglese Guy Ritchie sta per lanciare la sua nuova etichetta musicale. Deciso a mettersi alla prova anche nell'ambiente discografico dopo aver frequentato a lungo quelli cinematografici, l'ex di Madonna ha deciso di impegnarsi con la Punchbowl Recordings. L'etichetta prende il nome dal suo pub londinese, The Punchbowl, che Ritchie possiede già da qualche anno nel quartiere di Myfair. L'etichetta discografica, controllata dalla major del disco Universal Music, pubblichera' l'album di debutto della folk band irlandese Punchbowl Band, ovvero il gruppo che è solito suonare come resident band nel pub di Ritchie e che ha anche collaborato alla colonna sonora del suo "Sherlock Holmes".

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).