Bella

26 gennaio 2010 
<p>Bella</p>

Mia nonna diceva sempre che se vuoi far ridere Dio devi raccontargli i tuoi progetti è la battuta da ricordare.

SEGNI PARTICOLARI si tratta di una piccola produzione indipendente, che uscirà nelle principali città italiane attraverso Microcinema, il primo network italiano di sale digitali. Il film è nato dalla voglia di mostrare sotto una luce positiva la  cultura latina, basata sulla famiglia. "Bella" ha partecipato con successo a diversi festival, tra cui il Toronto Film Festival dove ha vinto il Premio del Pubblico.

TRAMA Siamo a New York. Josè è capo chef nel ristorante messicano del fratello. Con lui lavora, come cameriera, una ragazza di nome Nina che, all'ennesimo ritardo, viene licenziata. Questo avviene lo stesso giorno in cui lei scopre di essere incinta. Josè decide quindi di aiutarla e a un certo punto si sente così vicino a lei da riuscire a confessarle il suo dolorosissimo passato

REGIA Alejandro G. Monteverde
CAST Eduardo Verástegui, Tammy Blanchard, Manny Perez, Ali Landry, Angélica Aragón, Jaime Tirelli, Ramon Rodriguez, Lukas Behnken, Peter Bucossi, David Castro, Michael Chin

DA VEDERE PERCHE' è un film che racconta una storia delicata e in parte drammatica, ma senza piangersi addosso
DA VEDERE CON CHI è sensibile alle tematiche del multiculturalismo, ma anche con chi è affascinato dalla cultura e dal monto latino
IDEALE PER una serata con le amiche o la propria madre (ma non è detto che il vostro uomo non accetti di venire con voi!)


NOTE DI STILE Josè, dopo un look da "macho" elegante (completo con camicia aperta sul petto), si lascia andare e preferisce (per tutte le occasioni) la tenuta da cuoco. Nina vorrebbe vestirsi in maniera più femminile, ma si trova "intrappolata" troppo spesso nella sua (fin troppo sgargiante) divisa da cameriera

DAL SOUNDTRACK la colonna sonora è estremamente varia, tanto da passare alla tradizione latina alla new age, da Nina Simone al nuovo cantautorato americano

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).