Sandra Bullock regina del 2009

03 gennaio 2010 
<p>Sandra Bullock regina del 2009</p>

È dal 1932 che la Quigley Publishing Company pubblica la top ten annuale dell'attore o attrice che ha incassato di più ai botteghini americani (classifica basata sui voti dei proprietari di cinema, più che su numeri esatti, ma comunque considerata un efficiente barometro di che aria tira a Hollywood). Ed era dal 1999, quando in testa ai voti c'era Julia Roberts, che a svettare non è una donna. Questa volta invece è toccato a Sandra Bullock, quarantacinquenne che, dopo gli entusiasmi anni '90 con il successo di Speed e poi i ruoli nelle commedie romantiche, sembrava aver visto la sua stella un po' offuscata negli ultimi anni. Eccola invece, nel 2009, al centro di due film di grande successo ai box office Usa: The blind side, uscito negli States da poco più di un mese incassando oltre 190 milioni di dollari, e The proposal (uscito in Italia a settembre, 315 milioni di dollari di incassi globali). Per entrambi i film, oltretutto, Sandra Bullock è stata nominata miglior attrice ai Golden Globes. Pare proprio che Sandra abbia qualcosa da dire a quella Hollywood tanto ossessionata dalle attrici più giovani, ma poi "risarcita" da quelle che hanno un po' di esperienza in più.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).